fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Medio Calore

Uccp e 118, Bocchino: “Dall’Asl solo promesse, San Giorgio del Sannio attende i fatti”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Oramai appare evidente che dopo circa un anno di trattative, nonostante tutte le rassicurazioni da parte dei vertici dell’ASL di Benevento, la situazione dell’UCCP è, di fatto, irrisolta”.

Maurizio Bocchino, candidato sindaco a San Giorgio del Sannio con la lista “San Giorgio Protagonista”, ritorna sul tema UCCP e servizio 118, già oggetto di sua attenzione negli scorsi mesi.

“La nostra lista elettorale – afferma Bocchino – si fa portavoce della problematica e rivendica fortemente la necessità di trovare nel più breve tempo possibile la soluzione, per tutelare le prestazioni dei medici, i posti di lavoro di chi opera per coadiuvare e i cittadini, che rischiano di subire sulla propria pelle queste lungaggini oramai incomprensibili.

Seguiremo alla lettera il nostro programma elettorale, che prevede la stabilizzazione definitiva del centro, attraverso una soluzione promessa da tempo immemore”.

“Dal momento – continua – che c’è stato un pensionamento di uno dei medici e che un altro è oramai prossimo, i medici rimasti non potranno più garantire le dodici ore e, quindi, il centro potrebbe nel breve tempo non avere più le stesse funzioni e potrebbe non garantire più lo stesso servizio.

Conseguentemente anche il front-office e l’infermeria subirebbero una limitazione nell’esercizio. Ci si interroga sul perché l’Asl non sblocchi le richieste dei due medici che hanno fatto domanda di aprire il loro studio presso la struttura di via Manzoni. Basterebbe che venissero sbloccate queste due posizioni per dare respiro alla attività del centro”.

“Con riferimento al servizio 118 – prosegue Maurizio Bocchino -, ci risulta che la ASL abbia predisposto i turni del prossimo mese di Giugno, lasciando il presidio 118 di San Giorgio del Sannio senza medico per alcuni turni notturni. La decisione è inaccettabile se si considera che la ASL non utilizza quei medici che sono disponibili ad effettuare le prestazioni aggiuntive come prevedono le disposizioni di legge”.

“Le Aziende e gli Enti del Sistema Sanitario Nazionale hanno l’obbligo – spiega – di assicurare livelli di assistenza uniformi su tutto il territorio e la nostra ASL di Benevento non può penalizzare l’ambito territoriale di San Giorgio tagliando indiscriminatamente le prestazioni sanitarie.

Tutti i provvedimenti aziendali finora formalizzati prevedono che il presidio di San Giorgio debba avere il medico a bordo delle ambulanze 24 ore al giorno. Al riguardo vale la pena ricordare che, per affrontare la carenza dei medici, il legislatore ha previsto di utilizzare le prestazioni aggiuntive con ben tre provvedimenti di legge nel 2023, tra cui la Legge 30 Dicembre 2023 di Bilancio dello Stato, che stanzia risorse aggiuntive finalizzate proprio a garantire le prestazioni aggiuntive. Si tratta di fondi che si perdono se non vengono utilizzati per le prestazioni aggiuntive”.

“La nostra lista elettorale si impegnerà affinché il servizio SAUT di via Manzoni, con ambulanza medicalizzata 24 ore su 24, venga tutelato e garantito. Il nostro territorio non deve perdere i servizi essenziali per i cittadini. La sanità pubblica deve dare delle risposte, basta tagli alle prestazioni!”, conclude il candidato sindaco di San Giorgio Protagonista.

Annuncio

Dall'autore

redazione 11 ore fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

redazione 11 ore fa

GdF, il presidente della Provincia saluta il colonnello Bua e augura buon lavoro al comandante Sportelli

redazione 12 ore fa

Caserta-Benevento, Cacciano (Pd): ‘Chi rappresenta questi territori si attivi per fare di più e meglio’

redazione 12 ore fa

Alta Velocità, Barone: ‘Grazie all’impegno di Salvini, il Sud sarà la porta del Mediterraneo’

Primo piano

redazione 11 ore fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

Christian Frattasi 12 ore fa

Alta Velocità, Salvini ad Apice: al via in contemporanea tre nuove talpe meccaniche sulla Napoli-Bari e la Catania-Messina

redazione 13 ore fa

Caritas, obiettivo Comunità Energetica: idea fotovoltaico al Centro La Pace di Benevento

redazione 15 ore fa

Asse Benevento-Caserta esclusa dal Contratto di Programma, Mastella: “Bene che altri si uniscano al mio appello”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content