fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Nasce “CER Bucciano”, la più grande Comunità Energetica del Sud Italia

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Comune di Bucciano ha costituito oggi la “CER Bucciano”. Questa iniziativa, nata dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale ed i cittadini con il supporto della startup beneventana Koala, rappresenta un importante passo avanti verso la sostenibilità energetica e l’autosufficienza del territorio.

La Comunità Energetica Rinnovabile si è distinta per il forte coinvolgimento dei cittadini sin dalle prime fasi del progetto, che ha visto la luce circa un anno fa. Grazie all’instancabile lavoro dell’amministrazione locale, supportata dal consigliere Domenico Falco, e alle attività di sensibilizzazione svolte sul territorio, la CER conta attualmente ben 322 adesioni. Un risultato straordinario se si considera che Bucciano conta circa 1900 residenti, rappresentando oltre il 50% delle utenze totali presenti sul territorio.

“Il coinvolgimento così diffuso dei cittadini è il frutto di un impegno costante e quotidiano, svolto insieme alla comunità stessa”, ha commentato il consigliere Falco. “Bucciano ha dimostrato una sensibilità straordinaria verso il tema della sostenibilità, e questo progetto ne è la prova tangibile.”
Soddisfatto anche il sindaco Pasquale Matera che ha dichiarato: “ Sono fiero dell’esempio che Bucciano sta dando a livello nazionale, stiamo sviluppando un progetto che ci auguriamo possa rappresentare un modello di democrazia energetica partito dal basso, dalla collettività”.

La Comunità Energetica di Bucciano si concentrerà principalmente sull”impiego della risorsa fotovoltaica, ampiamente presente sul territorio, con l’obiettivo di sperimentare nel tempo nuove soluzioni tecnologiche. Sono stati messi a disposizione diversi spazi comunali, ai quali si aggiungeranno le adesioni di cittadini ed aziende locali che agiranno come produttori e consumatori di energia, condividendo le loro risorse con la comunità.

Inoltre, la CER potrà beneficiare della partecipazione al bando PNRR riservato alle Comunità Energetiche attivate su Comuni con meno di 5000 abitanti, offrendo ulteriori opportunità di sviluppo e crescita.

“Questo progetto dimostra che la dedizione e la volontà di costruire un futuro sostenibile possono fare davvero la differenza”, ha affermato Emmanuele Petruzziello, CEO di Koala. “Bucciano si distingue come esempio virtuoso nel panorama italiano, e speriamo che possa ispirare altre comunità a seguire questa strada verso la sostenibilità e la solidarietà.”

Annuncio

Correlati

redazione 4 settimane fa

Bucciano, impianto di illuminazione avveniristico al campo sportivo

redazione 1 mese fa

Transizione Green: a Ceppaloni nasce la prima Comunità Energetica Rinnovabile

redazione 1 mese fa

Ospedale Sant’Agata, il sindaco di Bucciano: “Amarezza per come è stata gestita questa fase”

redazione 2 mesi fa

Mitigazione del rischio idrogeologico: a Bucciano tris di progetti finanziati

Dall'autore

redazione 11 ore fa

Castelpagano, Gesesa: “Questa sera servizio idrico sospeso in cinque contrade”

redazione 11 ore fa

Fratelli d’Italia, Massimiliano Marotta nel Coordinamento provinciale

redazione 11 ore fa

Abbate all’attacco dei parlamentari del centrodestra: “Masanielli contro la Regione ma a Roma affamano la sanità pubblica”

redazione 11 ore fa

Dislocamento classi scuola Torre, i consiglieri di opposizione: “Subito una commissione congiunta”

Primo piano

redazione 12 ore fa

Telesina, scontro tra auto e camion: ferito poliziotto sannita 38enne

redazione 13 ore fa

Benevento, api salvate e veranda liberata: da Capodimonte storia a lieto fine per la signora Lucia

redazione 13 ore fa

Chiusura notturna del Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella: “Incidenti e malanni non hanno orari. Così è schiaffo ai territori”

redazione 15 ore fa

Ospedale Sant’Agata, Rubano (FI): “Basta prese in giro. Tutti a Napoli per rivendicare il diritto alla salute”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content