fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Fortore

Anche la Comunità Montana del Fortore alla presentazione del progetto “Sogna, Crea, Resta”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La Comunità Montana del Fortore, in qualità di partner istituzionale, parteciperà, alla presentazione del progetto “Sogna, Crea, Resta”, organizzato dalla fondazione “SeV – Sostenibilità e Valore”, con la Banca d’Italia come ente co-finanziatore, in programma lunedì 6 maggio, con inizio alle 15.30, a Palazzo Ionni in piazza San Rocco a Molinara.

Nell’occasione, sarà illustrato un concorso di idee, destinato alla cosiddetta Generazione Z (giovani dai 18 ai 26 anni) per contrastare il fenomeno dello spopolamento delle aree interne della Campania.

L’obiettivo è quello di fornire un importante impulso alla lotta alla desertificazione ed alla migrazione da parte dei giovani campani, in particolare quelli delle aree meno urbanizzate, verso il Nord Italia e l’estero.

Il presidente Zaccaria Spina porterà il suo saluto istituzionale, dopo quello del sindaco di Molinara Giuseppe Addabbo che, tra l’altro, è anche vice presidente dell’ente montano, mentre il dibattito vedrà tra i relatori il prof. Riccardo Resciniti, ordinario di Management presso l’Università degli Studi del Sannio nonché presidente della fondazione “SeV – Sostenibilità a Valore”, la prof.ssa Vittoria Marino, titolare della cattedra di Marketing presso l’Unisannio, e Arturo Mariano Iannace, socio di “Give Back Giovani Aree Interne”, un Think Tank di studenti, ricercatori, professionisti in ambito economico, sociale e culturale che approntano iniziative di confronto tra giovani e decisori politici ed elaborano proposte di policy-making sul tema delle aree interne, ispirandosi ai valori dell’Unione Europea.

“Come Comunità Montana del Fortore, ma soprattutto come area interna molto estesa della SNAI Fortore Beneventano in Regione Campania – spiega il presidente Spina – non possiamo che sostenere questa lodevole iniziativa tesa ad arginare il fenomeno della marginalizzazione e del declino demografico costante, che soffre la distanza dai servizi essenziali, spesso carenti e inaccessibili. A differenza di quanto accadeva in passato, questa problematica investe in maniera massiccia giovani con una istruzione superiore e genera un impatto negativo a livello di sistema su tutto il territorio regionale. Ben vengano progettualità di questo tipo, che mirano a preservare aree critiche come la nostra, indebolite dai problemi di isolamento e abbandono, ma soprattutto dalla scarsa partecipazione e da un progressivo impoverimento. Una fragilità ambientale e sociale che va debellata con ogni mezzo”.

Annuncio

Correlati

redazione 1 giorno fa

Molinara, il GSE accredita la Comunità Energetica del centro fortorino

redazione 1 settimana fa

Comunità Montana del Fortore, si lavorerà solo al mattina per preservare salute operai forestali

redazione 2 settimane fa

Incendi boschivi, tre nuovi D.O.S. per la Comunità Montana del Fortore

redazione 4 settimane fa

La Comunità Montana Fortore all’evento innovativo Hackathon

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

redazione 2 ore fa

GdF, il presidente della Provincia saluta il colonnello Bua e augura buon lavoro al comandante Sportelli

redazione 2 ore fa

Caserta-Benevento, Cacciano (Pd): ‘Chi rappresenta questi territori si attivi per fare di più e meglio’

redazione 3 ore fa

Alta Velocità, Barone: ‘Grazie all’impegno di Salvini, il Sud sarà la porta del Mediterraneo’

Primo piano

redazione 1 ora fa

Benevento-Caserta, Lombardi: ‘Necessario rivedere decisione che danneggia gravemente aree interne’

Christian Frattasi 3 ore fa

Alta Velocità, Salvini ad Apice: al via in contemporanea tre nuove talpe meccaniche sulla Napoli-Bari e la Catania-Messina

redazione 4 ore fa

Caritas, obiettivo Comunità Energetica: idea fotovoltaico al Centro La Pace di Benevento

redazione 5 ore fa

Asse Benevento-Caserta esclusa dal Contratto di Programma, Mastella: “Bene che altri si uniscano al mio appello”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content