fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Focus carceri per Forza Italia, il viceministro Sisto: “L’Ipm di Airola sarà rivoluzionato”. Nodo personale per Benevento

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Focus sulle carceri del Beneventano, questo pomeriggio, per Forza Italia. Protagonista il viceministro alla Giustizia Francesco Paolo Sisto. Un ritorno nel Sannio, il suo, a quasi un anno dalla visita in Procura e Tribunale del giugno scorso. Ad accompagnarlo, ora come allora, il deputato azzurro Francesco Maria Rubano. Al parlamentare il compito di riassumere le ragioni dell’iniziativa: “E’ dovere di un parlamentare eletto mettere in relazione il governo e le istituzioni periferiche. Così si ottengono risultati, come accaduto per l’Istituto Penale Minorile di Airola”

E’ proprio da Airola è partito il tour del viceministro Sisto: “Sull’istituto insiste un finanziamento Pnrr da 18 milioni di euro, e di cui ho la delega. L’intervento rivoluzionerà la struttura. Lasciatemi poi esprimere il ringraziamento per il lavoro che svolgono la dirigenza e il personale della penitenziaria, considerata la delicatezza della situazione visto che parliamo di un carcere minorile”.

La giornata sannita dell’esponente del governo Meloni si è conclusa a Benevento: ad attenderlo, presso la casa circondariale di Capodimonte, il direttore Gianfranco Marcello. Attenzione centrata, qui, sulle problematiche legate al personale della Penitenziaria: “Opera sotto organico ma questo è un problema, purtroppo, generalizzato. Dove occorrerebbe intervenire, qui, è sull’età media – decisamente avanzata – del personale. Ma per il resto anche al carcere di Benevento c’è una situazione ottimale: anche i programmi di rieducazione proseguono sulla giusta via”.

Quanto all’aspetto politico, a margine della visita ad Airola il viceministro Sisto ha rilasciato dichiarazioni al miele per il suo “accompagnatore” di giornata Francesco Maria Rubano: “E’ positivamente ossessionato dal rapporto d’affetto e di servizio con il suo territorio. Sono ben consapevole di questo legame e, quindi, nel momento in cui Rubano mi ha chiamato ho risposto più che positivamente al suo invito, assecondando con entusiasmo la sua richiesta proprio per la consapevolezza del grande lavoro che Rubano sta portando avanti. E’ una sorta di affettuoso stalker politico a favore del suo Sannio e i risultati che vi comunico oggi, ad esempio un finanziamento per l’Istituto Penale per Minorenni di Airola, rappresentano l’impegno di questo Governo. Anche su questo tema Rubano mi ha sempre sollecitato nel seguire l’iter per dare al territorio risposte certe”.

 

Annuncio

Dall'autore

Antonio Corbo 1 giorno fa

Dieci anni di musica e 900 concerti per Dr Jazz & Dirty Bucks Swing Band: “Il Covid momento più duro. Una chiamata di Vinicio Capossela ci ridiede forza”

Antonio Corbo 2 giorni fa

Europee, scende in campo Fratelli d’Italia: “Saremo primi nel Sannio e in Campania. Palazzo Santa Lucia? Candidato presidente spetta a noi”

Antonio Corbo 5 giorni fa

Pienone a Benevento per Roberto Vecchioni, la lezione ai giovani: “La parola è ricchezza, vi fa uomini”

Antonio Corbo 5 giorni fa

Europee, il giorno di Sgarbi: “Benevento? Può svoltare con la cultura, come Matera. Mastella? Amico ma è un nostalgico”

Primo piano

redazione 1 ora fa

Giovanni De Michele confermato alla guida della Croce Rossa Italiana Comitato di Benevento

redazione 3 ore fa

‘Sos Genitori’ – Perché non bisogna tagliare il ciuccio?

Marco Staglianò 3 ore fa

Renzi e Mastella, tra Don Milani e Guido Dorso

redazione 13 ore fa

La Formula 1 arriva al centro commerciale ‘I Sanniti’: fino al 2 giugno si corre nel simulatore di guida come in un vero GP

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content