fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Sindacati

Limatola, stato d’agitazione per i lavoratori dell’azienda che gestisce raccolta e spazzamento dei rifiuti

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Nella serata di ieri, nell’aula consiliare del comune di Limatola, si è svolta l’assemblea dei
lavoratori dell’azienda E.S.I, addetti al servizio della raccolta e spazzamento del territorio
cittadino di Limatola.
Intervenuti all’assemblea per la Uil trasporti Av/Bn il segretario generale aggiunto Cosimo Pagliuca, per la Filas il segretario provinciale Francesco Tescione e per la Cil il delegato Viscusi Erasmo.
I rappresentanti sindacali hanno spiegato che l’amministrazione comunale intende attuare i poteri sostitutivi, a seguito della nota inviata dalle OO.SS, per il pagamento delle spettanze relative ai mesi di Gennaio e Febbraio 2024 con la precedente azienda che gestiva il servizio.
Si è inoltre enunciato ai lavoratori le motivazioni per le quali nel passaggio di cantiere non sono state garantite le percentuali di ore, assicurate dalla precedente azienda.
Dopo i vari interventi dei lavoratori si è stabilito all’unanimità che gli stessi effettueranno solo ed esclusivamente le 3 ore e 10 minuti giornaliere come da capitolato di appalto.
A conclusione del dibattito le rappresentanze sindacali hanno chiesto all’assemblea di dichiarare lo stato di agitazione, che è stato accolto senza alcun voto contrario.
“I lavoratori tutti – si legge nella nota firmata da Pagliuca, Tescione e Viscusi – si scusano fin da ora con la cittadinanza in quanto certamente, con tale esiguo orario di lavoro, si verificheranno disservizi.
Ci auguriamo che, come da impegni presi, l’amministrazione faccia i passi dovuti per sanare questa disagiata situazione che si è venuta a creare e coadiuvare i lavoratori in questa battaglia per garantire i livelli occupazionali già acquisiti da anni. Le OO.SS si sentono coinvolte in questavertenza che vede i lavoratori impegnati a garantire il proprio salario e i livelli occupazionali”.

Annuncio

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 30 maggio 2024

redazione 3 ore fa

A Fragneto L’Abate asilo ed elementari chiusi venerdì 31 maggio per sospensione servizio elettrico

redazione 12 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

redazione 15 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

Primo piano

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 30 maggio 2024

redazione 12 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 14 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 15 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content