fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Valle Vitulanese: stalking e botte alla moglie, dal quale si era separato. Scatta misura per 46enne

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Atti persecutori, rapina, lesioni personali ai danni della moglie, dalla quale era separato di fatto da alcuni mesi. Queste le accuse nei confronti di un 46enne per il quale è scattato dalla sera del 17 gennaio il divieto di avvicinamento alla parte offesa e ai luoghi abitualmente frequentati da quest’ultima, oltre al divieto di comunicare con la parte offesa attraverso qualsiasi mezzo. I fatti sono accaduti in Valle Vitulanese. Il provvedimento – emesso dal Gip del Tribunale di Benevento su richiesta della Procura – è stato eseguito dai carabinieri.

Le indagini hanno consentito di acquisire gravi indizi in ordine alla circostanza che, dopo la separazione e il successivo trasferimento della moglie nell’abitazione dei genitori, l’indagato aveva preso a molestarla mediante ripetuti contatti telefonici e WhatsApp, al punto da costringerla a bloccare il suo contatto; in conseguenza del blocco telefonico, le aveva fatto recapitare numerosi messaggi intimidatori ed offensivi tramite la sorella e le figlie. Si era reso anche autore di un violento pestaggio ai danni di un uomo che la ex moglie aveva iniziato a frequentare. Costantemente la seguiva negli spostamenti, fino ad arrivare allo scorso 7 gennaio, quando, dopo averla intercettata per l’ennesima volta, l’ha costretta a scendere dall’auto, l’ha afferrata per i capelli e l’ha trascinata a terra per alcuni metri; poi le ha strappato il telefonino dalle mani e, con lo stesso apparecchio, le ha sferrato un colpo alla testa. Non contento, si è impossessato del telefono e lo ha portato nella propria auto; al tentativo della donna di recuperarlo, l’ha picchiata nuovamente, determinandosi ad interrompere la violenza solo grazie all’intervento della sorella della vittima e dei passanti che nel frattempo si erano fermati in strada.

Annuncio

Correlati

redazione 8 ore fa

Evasione dai domiciliari e lesioni personali: in carcere 32enne di Benevento

redazione 24 ore fa

Sannio, non si rassegna alla fine della storia e ‘stalkerizza’ l’ex: scatta divieto di avvicinamento per 31enne

redazione 1 giorno fa

Benevento, ha il divieto di avvicinamento ma si presenta al bar dove lavora l’ex: arrestato 29enne

redazione 2 settimane fa

Offese, schiaffi e pugni alla moglie: 27enne allontanato da casa

Dall'autore

redazione 31 minuti fa

Montefalcone di Val Fortore, c’è la giunta: Coduti vice di Sacchetti, in squadra anche Palazzi

redazione 1 ora fa

Telesina, in fiamme camion carico di farina alle porte di Benevento

redazione 2 ore fa

Uccp San Giorgio del Sannio, il sindaco Ricci ha incontrato Volpe: “Non ci sarà alcuna variazione”

redazione 2 ore fa

Airola, la tela del “Salari” ritorna all’antico splendore

Primo piano

redazione 1 ora fa

Telesina, in fiamme camion carico di farina alle porte di Benevento

redazione 3 ore fa

Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella chiede incontro a De Luca: “Grave lesione del diritto alla salute, serve risposta concreta”

redazione 4 ore fa

Lampugnale (PI Confindustria): ‘La crescita passa per la maggiore produttività di imprese e sistema territoriale’

redazione 5 ore fa

Sannio, week end soleggiato: caldo estremo fino a sabato, più fresco da domenica

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content