fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Giocattoli non sicuri e fuochi d’artificio illegali: sequestri a Benevento e a Torrecuso

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Benevento, nell’ambito dei servizi d’istituto finalizzati al contrasto della commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri, ha effettuato, presso il capoluogo e nei comuni della provincia, dei controlli all’esito dei quali sono stati sottoposti a sequestro fuochi d’artificio e giocattoli illegali.

In particolare, i militari del Nucleo Mobile del Gruppo di Benevento, presso due attività commerciali a Benevento e Torrecuso, hanno rilevato irregolarità sia amministrative che penali.

Il titolare di un esercizio commerciale di Benevento si è reso responsabile della violazione della normativa in materia di sicurezza dei giocattoli in quanto presso il suo esercizio erano posti in vendita circa seimila prodotti, privi delle avvertenze di sicurezza nonché della Marcatura CE, requisito indispensabile per gli operatori economici europei che attesta la conformità dei prodotti ai requisiti di sicurezza e salute previsti dalla normativa comunitaria.

I giocattoli sono stati posti sotto sequestro ai sensi della Legge 689 del 1981 e al titolare è stata contestata una sanzione amministrativa che si aggira dai 1.500 euro (misura minima) a circa 10.000 euro (sanzione massima).

Presso lo stesso esercente nonché in un’ulteriore attività commerciale di Torrecuso, sono stati rinvenuti sugli scaffali, esposti per la vendita al dettaglio, a contatto con altra merce di diversa tipologia ed altamente infiammabili, artifizi pirotecnici in assenza di qualsivoglia autorizzazione di P.S. per la commercializzazione.

I titolari degli esercizi commerciali sono stati denunciati a piede libero alla locale Autorità Giudiziaria per l’illecita detenzione di materiale esplosivo che non poteva essere destinato alla minuta vendita. Tutto il materiale pirotecnico, costituito da oltre 43mila fuochi d’artificio contenenti 63 kg di sostanza esplosiva, è stato sottoposto a sequestro e affidato a una società specializzata che ne curerà la distruzione.

Le operazioni si inquadrano nel più generale dispositivo di tutela del commercio legale eseguito costantemente dalle Fiamme Gialle sannite. Infatti, con l’approssimarsi delle festività natalizie, l’attività ispettiva è volta anche alla repressione della vendita illegale e non sicura dei fuochi d’artificio e dei giocattoli, al fine di tutelare i consumatori e renderli consapevoli dei gravi rischi dell’utilizzo improprio degli artifizi pirotecnici e della pericolosità derivante dalla mancata conformità dei giocattoli rispetto agli standard di sicurezza.

Annuncio

Correlati

redazione 8 ore fa

Benevento, sequestrati impianto di essiccazione fanghi e 14 container ad azienda per trattamento rifiuti

redazione 2 settimane fa

Montesarchio, le Fiamme Gialle sequestrano oltre mille costumi e accessori di Carnevale non sicuri

redazione 3 settimane fa

Verifiche a credito d’imposta ottenuto: ad Apice sequestro da oltre 100mila euro per impresa edile

redazione 4 settimane fa

Agevolazioni Sisma bonus e superbonus 110%: la Finanza sequestra crediti d’imposta per 3,8 milioni

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Benevento, ad aprile l’Orchestra Filarmonica porta in scena Elio con ‘Il borghese gentiluomo’

redazione 6 ore fa

Niente medici sulle ambulanze? Parisi (Fi) all’attacco: “Da sindaco provo vergogna, da cittadino sono nauseato”

redazione 6 ore fa

Riorganizzazione del servizio 118, il Tribunale dei diritti del Malato: “Bene la disponibilità al confronto, ora il Comitato di Partecipazione”

redazione 7 ore fa

Benevento, salta l’evento con Gabriel Garko. Alla Spina Verde arriva Greg

Primo piano

redazione 5 ore fa

Benevento, ad aprile l’Orchestra Filarmonica porta in scena Elio con ‘Il borghese gentiluomo’

redazione 7 ore fa

Benevento, salta l’evento con Gabriel Garko. Alla Spina Verde arriva Greg

redazione 8 ore fa

Air Campania trasferisce veicoli a Ponte Valentino: interviene Mortaruolo (Pd)

redazione 8 ore fa

Benevento, sequestrati impianto di essiccazione fanghi e 14 container ad azienda per trattamento rifiuti

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content