fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Camera di Commercio

‘Marchio Ospitalità Italiana’, ecco le 29 aziende sannite e irpine premiate dalla Camera di Commercio

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Si è svolta ieri a Benevento alle ore 11.00 presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio e ad Avellino alle ore 15.30 presso la sede di Piazza Duomo Sala dell’Oratorio dell’Annunziata, la cerimonia di consegna dei riconoscimenti alle imprese irpine e sannite che hanno aderito e ottenuto il “Marchio Ospitalità Italiana”.

“La Camera di Commercio Irpinia Sannio – dichiara Girolamo Pettrone, Commissario Straordinario dell’Ente Camerale – ha realizzato per la valorizzazione del territorio e per la qualificazione del sistema turistico, in collaborazione con ISNART – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, questa importante iniziativa rivolta a hotel, ristoranti, agriturismi, bed and breakfast delle province di Avellino e Benevento, coinvolgendo anche le attività produttivo-commerciali cosiddette “aperte” ossia che abbinano al loro core business anche la fornitura di servizi turistici.

L’obiettivo dell’Ente camerale è duplice: accompagnare le imprese nell’essere sempre più in linea con le esigenze espresse dalla domanda turistica nazionale e internazionale e pienamente rispondenti alle caratteristiche proprie dei territori in cui sono localizzate e nel contempo rafforzare la capacità competitiva del nostro territorio ad attrarre flussi turistici. “

“La finalità del Marchio Ospitalità Italiana – sottolinea Alessandra Arcese, Coordinatrice Isnart Area Qualificazione Imprese e Territori – è quella di valorizzare l’offerta fornendo alle imprese un elemento distintivo a garanzia della qualità del servizio. Al rilascio del marchio è associata l’attribuzione di un rating, il cui scopo è di misurare le strutture in relazione alla Qualità del servizio, alla Promozione del territorio, all’Identità e alla Notorietà. Il rating varia da un minimo di una “corona” ad un massimo di tre “corone” in funzione del punteggio ottenuto.”

“A breve – ha aggiunto Alessandra Arcese – sarà presentato il nuovo Portale Le destinazioni dell’Ospitalità Italiana che punterà a far incontrare la domanda dei turisti con l’offerta delle imprese turistiche certificate all’interno di una destinazione territoriale, mettendo pertanto le stesse imprese al centro di una operazione di visibilità e promozione.”

Undici le imprese sannite che sono state certificate di cui 2 imprese hanno ottenuto 2 CORONE e 9 imprese hanno ottenuto 1 CORONA. Inoltre, 3 imprese hanno ottenuto la CERTIFICAZIONE GREEN come struttura attenta alle tematiche di sostenibilità ambientale.
18 imprese irpine hanno ottenuto la certificazione Ospitalità Italiana, di cui 2 imprese hanno ottenuto 2 CORONE e 16 imprese hanno ottenuto 1 CORONA. Due le strutture turistiche in Irpinia delle 18 certificate hanno ottenuto la CERTIFICAZIONE GREEN come impresa attenta alle tematiche di sostenibilità ambientale.

Tra i vantaggi per le imprese che hanno ottenuto il marchio è previsto l’inserimento nel Registro Imprese della certificazione che comparirà all’interno della visura camerale alimentando così il fascicolo elettronico d’impresa ed il cassetto digitale dell’imprenditore.
Inoltre, le strutture certificate parteciperanno alle azioni promozionali della Camera di commercio e di Isnart.

Il progetto è un’iniziativa del sistema camerale nata nel 1997 per garantire al consumatore standard qualitativi sulle imprese ricettive e ristorative certificate. Oggi, l’iniziativa si sta trasformando in un vero e proprio hub, in grado di fornire alle imprese turistiche un percorso mirato a migliorare le loro performance in termini di posizionamento e di mercato.

Il “Marchio Ospitalità Italiana” è solo una delle azioni di promozione che la Camera di Commercio mette in campo nell’ambito di un programma di attività di più ampio respiro in materia di turismo e la cerimonia di consegna degli attestati presso le sedi camerali di Benevento ed Avellino sarà anche l’occasione per fare il punto con le aziende direttamente interessate sulle attività realizzate e quelle che saranno attivate per rendere l’Irpinia ed il Sannio una destinazione turistica a tutti gli effetti.

Di seguito le imprese certificate:

PROVINCIA DI BENEVENTO

AGRITURISMI:
Collina di Roseto – Benevento CERTIFICAZIONE GREEN
Corte Ciervo – San Salvatore Telesino CERTIFICAZIONE GREEN
La Vecchia Fattoria – Pietrelcina CERTIFICAZIONE GREEN
Pietreionne – Ponte
Morone – Guardia Sanframondi

HOTEL
Hotel Lemi – Torrecuso

B&B
Vicidomini – San Marco dei Cavoti 2 CORONE

RISTORANTI
Agape Ristorante – Sant’Agata dei Goti 2 CORONE
Antica Trattoria Pascalucci – San Nicola Manfredi
Antica Osteria Frangiosa – Ponte
Trattoria Gino e Pina – Benevento

PROVINCIA DI AVELLINO

AGRITURISMI:
Marennà – Sorbo Serpico 2 CORONE
Macchia dei Briganti – Montefalcione CERTIFICAZIONE GREEN
Pericle – Montella CERTIFICAZIONE GREEN

ATTIVITÀ PRODUTTIVO-COMMERCIALI
Aminea Winery – Castelvetere sul Calore
Cantina Bambinuto – Santa Paolina
Cantine Di Marzo – Tufo
Colli di Castelfranci – Castelfranci
Azienda Vitivinicola Fiorentino- Paternopoli
Azienda Vitivinicola Nardone Nardone – Pietradefusi
Azienda Vitivinicola Sella delle Spine – Taurasi
Tenute Casoli – Candida
Villa Raiano – San Michele di Serino
Mastroberardino – Atripalda 2 CORONE
Serrocroce Birrificio agricolo – Monteverde
Caciocavalleria D&D – Calitri
Caseificio Principato – Montoro
Enogastronomia Giovanni Molettieri – Atripalda
D’Arienzo Confezioni in pelle – Solofra

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Una birra sannita medaglia d’oro a ‘Birra dell’Anno 2024’: è la ‘American’ realizzata da Vincenzo Mascia per ‘Cuore Malto’

redazione 5 giorni fa

Contest ‘I Grandi Ponti’: primo premio al ‘Galilei Vetrone’, secondo il ‘Carafa Giustiniani’

redazione 1 settimana fa

Architettura, anche una sannita nel team italiano premiato per dare un volto nuovo a Barcellona

redazione 1 mese fa

‘Artista moderno del Gusto’: al pizzaiolo sannita Luca Cillo il Premio Arcimboldo d’Oro

Dall'autore

redazione 15 minuti fa

Fabio Solano (FI): ‘Partito forte nel Sannio grazie al lavoro di Rubano’

redazione 4 ore fa

San Martino Sannita ricorda l’agente di polizia Michele Servodidio

redazione 6 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 7 ore fa

Forza Italia, Rubano: “Congratulazioni a Tajani, massimo supporto per le prossime sfide”

Primo piano

redazione 6 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 9 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 9 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

redazione 13 ore fa

Da Palazzo Mosti alla cucina per portare il Giappone a Benevento, Mario Cangiano e il sushi: ‘Arte imparata a Tokyo. I primi clienti? Straniti, poi è cambiato tutto’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content