fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

‘Cantiere Scuola’, il percorso sul “Restauro” diventerà un appuntamento annuale

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Con l’appuntamento odierno si conclude il percorso dedicato a “Teoria e Pratica nel Restauro” gemmato dal “Cantiere Scuola” ed orientato a formare maestranze qualificate per il restauro architettonico e a porre le basi sul restauro.

L’iniziativa è stata organizzata da Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento, Arcidiocesi di Benevento, ANCE Benevento, Confindustria Benevento, Ordine Architetti e il CFS (Centro Formazione e Sicurezza – ente bilaterale del settore edile) operanti nel territorio della provincia di Benevento.

L’ultimo appuntamento presso il centro di Formazione e sicurezza in via Pacifico Benevento è stato incentrato sui materiali e sulle tecniche costruttive nell’edilizia storica del restauro.

“Puntiamo a tramutare questo progetto in un appuntamento annuale – spiega Mario Ferraro, Presidente di ANCE Benevento -. Abbiamo concluso un percorso importante mettendo in campo una iniziativa senza precedenti. Per la prima volta è stato dedicato un intero mese al tema del restauro considerandone varie aspetti e creando un sistema di interrelazioni tra operatori e professionisti del settore.

E’ un segnale importante per un territorio come il nostro in cui il patrimonio artistico e culturale assume un ruolo significativo. Il Restauro è una tecnica di lavorazione che coinvolge aziende e professionisti e che richiede di essere valorizzata anche attraverso una formazione specifica. Si tratta però di un settore che richiede professionalità specifiche e competenze non sempre riconosciute.

Come ANCE abbiamo sposato e fortemente creduto nel progetto presentando progetti e prodotti dall’alto tasso tecnologico e innovativo, penso alla riproduzione, sia in versione tattile che nella realtà aumentata, della porta in bronzo del Duomo di Benevento o l’utilizzo di Nanomateriali per la conservazione e protezione del patrimonio Architettonico, sia per le facciate che per gli interni. Per noi non si tratta di una iniziativa spot, bensì di un percorso che ha visto per ora solo la fase di start.”

“Parlare di restauro vuole dire riferirsi ad un’attività pratica, in cui l’esperienza e le competenze di chi opera rappresentano il presupposto fondamentale per la salvaguardia di un bene – spiega Albano della Porta, Presidente CFS -. E’ proprio nella consapevolezza di quanto il bagaglio culturale e la corretta qualificazione delle risorse umane rappresentino gli elementi determinanti per il successo e il buon esito di un intervento di restauro, che il ruolo del CFS diventa chiave in questo percorso.

Noi dal canto nostro come ente di formazione proveremo ad inserire questo percorso nell’ambito delle attività patrocinate e finanziate dal nostro ente nazional FORMEDIL, che da sempre è sensibile a questa tematica e con cui abbiamo partecipato quest’anno alla fiera del restauro a Ferrara.”

“L’iniziativa “Teoria e Pratica del restauro”– spiega l’arch. Amata Verdino – ha rappresentato una tappa significativa nel dibattito sulla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale, artistico, storico ed archeologico anche della nostra città. Ideato come attività di divulgazione del “Progetto Cantiere Scuola” nato dalla interazione tra sei soggetti istituzionali, il progetto ha visto nella fase organizzativa l’appoggio e il coinvolgimento di divere Istituzioni ed Enti che ne hanno sposato le motivazioni e condiviso l’ideazione. In fase esecutiva, grazie soprattutto alla presenza di relatori qualificati, la manifestazione ha suscitato interesse e registrato un buon afflusso di pubblico. In qualità di curatori ci riteniamo soddisfatti dei risultati ottenuti in queste 5 giornate e riteniamo che il principale punto di forza della manifestazione sia da ricercare nel format che ha voluto indagare e divulgare criteri e modelli di intervento in materia di conservazione e recupero del patrimonio culturale illustrando un percorso che parte da una fase preliminare teorica (progetto) e si conclude con il momento della pratica in cantiere (esecuzione).”

Annuncio

Correlati

redazione 4 mesi fa

Le Province chiedono di coprire gli extracosti per le opere di edilizia scolastica

redazione 5 mesi fa

Tabelle costo manodopera edile: in Ance Benevento la tappa del gruppo di lavoro regionale

Christian Frattasi 6 mesi fa

Formazione e avvicinamento al settore edile: studenti del ‘Galilei Vetrone’ a lezione con Ance

redazione 6 mesi fa

Amorosi, mancata sicurezza in un cantiere edile: scattano denunce e sanzioni

Dall'autore

redazione 10 ore fa

Benevento, a ‘I Sanniti’ divertimento fino al 4 agosto con laboratori creativi e realtà virtuale

redazione 12 ore fa

Crisi idrica nel Sannio e Irpinia, Barone: ‘Si intervenga, famiglie e attività in ginocchio’

redazione 17 ore fa

Benevento, a bordo di un furgone con arnesi per lo scasso e patente revocata: denunce e fogli di via

redazione 19 ore fa

Benevento: questa notte interruzione idrica nella zona alta, distretto di via Avellino e piazza Castello

Primo piano

redazione 10 ore fa

Benevento, a ‘I Sanniti’ divertimento fino al 4 agosto con laboratori creativi e realtà virtuale

redazione 12 ore fa

Crisi idrica nel Sannio e Irpinia, Barone: ‘Si intervenga, famiglie e attività in ginocchio’

redazione 17 ore fa

Benevento, a bordo di un furgone con arnesi per lo scasso e patente revocata: denunce e fogli di via

redazione 19 ore fa

Benevento: questa notte interruzione idrica nella zona alta, distretto di via Avellino e piazza Castello

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content