fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Montesarchio, tentato omicidio ai danni di due fratelli: accolta istanza del legale delle parti civili

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Si è tenuto questa mattina, innanzi al GUP del Tribunale di Benevento, Vincenzo Landolfi, il processo a carico di Pellegrino e Clemente Sellitto, 56enne e 29enne di Montesarchio.

Pellegrino Sellitto è imputato di tentato omicidio e porto illegale di arma in luogo pubblico ai danni di Carmine Luciano, Sabato Giordano, Isidoro Iadanza e Nicola Iadanza, nonché di minacce gravi ai danni di Antonio Luciano, mentre entrambi gli imputati sono accusati di concorso di violenza privata aggravata e di lesioni ai danni di Antonio Luciano, per i fatti accaduti a Montesarchio il 13 gennaio 2022.

I Sellitto sono difesi dagli avvocati Stefania Paolo e Angelo Leone, mentre le parti civili Carmine Luciano, Antonio Luciano, Sabato Giordano, Isidoro Iadanza e Nicola Iadanza sono difesi da Vittorio Fucci.

L’udienza di questa mattina è stata caratterizzata in particolare dall’istanza dell’avvocato Fucci di identificare come persone offese dal delitto di tentato omicidio, alfine di potersi costituire parte civile, anche Isidoro e Nicola Iadanza.

Il GUP Landolfi ha accolto l’istanza del legale ed ha rinviato il processo al 7 novembre 2023, disponendo l’avviso alle parti offese Isidoro e Nicola Iadanza ed anche un nuovo avviso agli imputati Pellegrino e Clemente Sellitto, non risultando la prova certa della consegna della notifica dell’avviso di udienza presso il loro domicilio.

Come si ricorderà, secondo gli inquirenti, dapprima i Sellitto avrebbero perpetrato violenza privata e lesioni ai danni di Antonio Luciano, ostruendo la via pubblica e impedendo ad Antonio Luciano di transitare con la propria autovettura, al fine di costringerlo a scendere dall’auto per colpirlo con calci e pugni, successivamente Pellegrino Sellitto avrebbe esploso diversi colpi di pistola all’indirizzo di Carmine Luciano e Sabato Giordano. Attingendo Carmine Luciano all’interno coscia, dove sono presenti arterie vitali, e attingendo con un colpo Sabato Giordano al torace.

 

Annuncio

Correlati

redazione 4 giorni fa

Montesarchio, l’Alto Calore avvisa: “Possibili riduzioni notturne dell’erogazione idrica in alcune zone della Città”

redazione 4 giorni fa

Successo a Montesarchio per AperiLoco – Space Edition

redazione 1 settimana fa

A Montesarchio l’aggiornamento del Piano di Protezione Civile comunale

redazione 2 settimane fa

A Montesarchio ordinanza per tutelare gli animali da compagnia e il decoro urbano

Dall'autore

redazione 1 ora fa

La sannita Offtec vince in Sicilia: progetterà il nuovo Parco Mondiale dello stile di vita mediterraneo a Marianopoli

redazione 2 ore fa

Ospedale Sant’Agata, Rubano (FI): “Lunedì tutti presenti a Napoli per chiedere garanzie sul diritto alla salute dei sanniti”

redazione 4 ore fa

Wg flash 24 del 22 giugno 2024

redazione 16 ore fa

Montefalcone di Val Fortore, c’è la giunta: Coduti vice di Sacchetti, in squadra anche Palazzi

Primo piano

redazione 1 ora fa

La sannita Offtec vince in Sicilia: progetterà il nuovo Parco Mondiale dello stile di vita mediterraneo a Marianopoli

redazione 4 ore fa

Wg flash 24 del 22 giugno 2024

redazione 17 ore fa

Telesina, in fiamme camion carico di farina alle porte di Benevento

redazione 18 ore fa

Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella chiede incontro a De Luca: “Grave lesione del diritto alla salute, serve risposta concreta”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content