fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

‘Serata del Sorriso’ per ricordare il piccolo Mario Zerella: raccolta fondi per l’ospedale pediatrico ‘Meyer’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Si terrà sabato 25 Febbraio prossimo, al Teatro Comunale “Vittorio Emmanuele” di Benevento, alle ore 19.00, la “3ª Serata del Sorriso”, manifestazione organizzata dall’Associazione “ilsorrisodimario in ricordo di mario zerella odv” a favore del reparto di Neuro-oncologia dell’Ospedale Pediatrico “Meyer” di Firenze.

Tanti gli artisti che anche quest’anno hanno voluto testimoniare con la loro presenza una concreta solidarietà per una causa importante, come quella di sostenere i progetti di ricerca sui tumori infantili del sistema nervoso centrale che l’Ospedale “Meyer”, polo di eccellenza a livello internazionale, sta portando avanti da anni: la giovane e nota cantante Giada Lepore, reduce dalla partecipazione alla finalissima dell’importante concorso “Mia Martini – Giovani proposte”, l’aerial dancer Alessio Spirito, poliedrico performer dalle esibizioni spettacolari di danza ed arte circense, il gruppo “The Vocalists”, che ripropone alcuni tra i più famosi brani del repertorio canoro internazionale, la Compagnia Balletto di Benevento diretta da Carmen Castiello, che spazia con riconosciuta bravura dal classico, al moderno, al contemporaneo, ed il Coro per il Comitato Unicef di Benevento diretto da Dina Camerlengo.

Il tutto affidato alla briosa conduzione della giornalista Lella Preziosi, mentre la direzione artistica è di Linda Ocone. La serata gode del patrocinio del Comune di Benevento.

Nel corso della serata, inoltre, sarà presentato in anteprima il progetto “Piuma d’Angelo e il segreto per non aver paura”: un video ed un opuscolo prodotti dal “sorrisodimario” su testo di Emilia Tartaglia Polcini e con le animazioni a cura di Peppe Barile, mentre le illustrazioni ed il progetto grafico sono state curate da Daniela Facchiano. Al video hanno contribuito proprio i bambini del Coro Unicef ed i piccoli Nicolò Maria Coduti ed Anna Claudia Tarallo, oltre agli autori e ad Anna Caserta. Le precedenti edizioni della “Serata del Sorriso”, negli anni scorsi, hanno visto la partecipazione, tra gli altri, delle madrine Luciana Savignano e Katia Ricciarelli, oltre alle mamme della Terra dei fuochi dell’Associazione “Noi genitori di tutti”.

L’Associazione “ilsorrisodimario”, giunta al nono anno di attività, è stata costituita per ricordare il piccolo Mario Zerella, scomparso nel 2013 all’età di cinque anni a causa di un tumore cerebrale, ed ha le finalità prioritarie di mettere in campo attività destinate precipuamente ai bambini che si trovino in condizioni di svantaggio fisico, psichico e/o economico-sociale, e di realizzare interventi di sostegno in favore di bambini malati di cancro e dei loro familiari, di svolgere attività di beneficenza, creando eventi al fine di raccogliere contributi volontari da devolvere interamente a fini di assistenza a bambini in stato di necessità.

Tra le attività più recenti, la donazione del parco giochi e la cura del verde dell’Asilo nido comunale “Mario Zerella” e la realizzazione della ludoteca del reparto di Pediatria dell’Ospedale “Sacro Cuore di Gesù – Fatebenefratelli” di Benevento.

Annuncio

Correlati

redazione 1 settimana fa

La Rocca si tinge di rosa nel week end per sostenere la fiaccolata per i malati oncologici

redazione 1 settimana fa

Asl Benevento, riparte oggi lo screening oncologico su 4 ruote con la prima tappa a Morcone

redazione 1 mese fa

Pietrelcina, il 26 maggio torna la fiaccolata per i malati oncologici

redazione 3 mesi fa

Ospedale di Sant’Agata de’ Goti, al via le attività oncologiche del Pascale

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 30 maggio 2024

redazione 3 ore fa

A Fragneto L’Abate asilo ed elementari chiusi venerdì 31 maggio per sospensione servizio elettrico

redazione 11 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

redazione 14 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

Primo piano

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 30 maggio 2024

redazione 11 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 13 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 14 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content