fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Congresso Pd, archiviati in Commissione i ‘sospetti’ su 5 circoli e il ‘caso Airola’

Pubblicato

su

Nulla da evidenziare. O quasi. Nel Sannio la prima fase di lavoro della Commissione di Garanzia per il Congresso del Pd si è conclusa senza particolari scossoni. Una situazione neanche paragonabile a quella riscontrata nelle altre federazioni campane dove le polemiche su tesseramenti gonfiati e anomali si sono susseguite senza soluzione di continuità. Un’isola felice all’ombra della Dormiente, verrebbe da dire. Ma è un’immagine suggestiva da accantonare, considerata la faida interna ai Dem sanniti che si è consumata tra la fine del 2022 e l’inizio del nuovo anno.

Inoltre, a onor del vero, qualche segnalazione dai territori pure è arrivata all’attenzione dell’organismo presieduto da Giovanni Zarro e riunitosi nella serata di ieri. E’ stata Angela Iavarone, una dei 14 componenti della Commissione, a fare presente che “sono pervenute segnalazioni orali ad alcuni componenti della Commissione di sospette irregolarità circa i rinnovi dei segretari di circolo e le elezione degli stessi”. Nel dettaglio, i casi “sospetti” riguarderebbero Frasso Telesino, Telese Terme, Montesarchio, Paolisi e Morcone. Questioni che il presidente Zarro ha ritenuto di non dover affrontare visto il percorso ufficioso con cui sono giunte a destinazione.

Altra segnalazione - che il verbale non racconta ma alcune voci di dentro sì - riguarda il circolo di Airola, con il segretario Diego Ruggiero che avrebbe sollecitato chiarezza rispetto  al ‘boom’ di tessere – da 110 a 379 – registrato a distanza di 12 mesi nel suo circolo. In questo caso, però, nessuna irregolarità dato che le tutte le nuove adesioni  erano ‘coperte’ dal punto di vista economico. Facile immaginare, allora, che a farsi sentire nel centro caudino sia stato l’effetto Vittorio Fucci, ex assessore regionale con Mastella nella giunta Caldoro e da qualche mese nuovo protagonista sullo scenario Dem.

Sempre in relazione ad Airola, infine, la segnalazione di Giulia Abbate rispetto a un iscritto che risulta essere tesserato anche ad altro partito (Azione). Vicenda che proprio Ruggiero dovrà approfondire.

Insomma, situazioni gestibili che non inficeranno l’inizio dell’iter congressuale. Domani il via alle votazioni che si concluderanno domenica sera.

Antonio Corbo

Annuncio

Dall'autore

redazione 21 minuti fa

Benevento, ordinanza di Mastella: stop alla musica nei locali alle 24

redazione 26 minuti fa

Cura del verde, direzione cittadina e gruppo Pd: “Intervenire a San Modesto”

redazione 2 ore fa

Minaccia aggravata, lesioni e porto abusivo di coltello a serramanico: assolto 23enne

redazione 2 ore fa

Ordine degli Ingegneri, focus all’Unisannio sul nuovo codice dei contratti

Primo piano

redazione 21 minuti fa

Benevento, ordinanza di Mastella: stop alla musica nei locali alle 24

redazione 3 ore fa

Sannio, l’estate non decolla: ancora un week end tra nubi, schiarite e rovesci

redazione 3 ore fa

Reperti isiaci del Tempio Egizio in mostra fino a gennaio 2024 alla Domus Aurea di Nerone

redazione 6 ore fa

Centotrenta tigli nell’area del ponte Tibaldi. Mastella: ‘Benevento città sempre più europea’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content