Home CRONACA Stalking ai danni della moglie, divieto di avvicinamento per 46enne di Benevento

Stalking ai danni della moglie, divieto di avvicinamento per 46enne di Benevento

Stalking ai danni della moglie. E’ questa l’accusa nei confronti di un 46enne di Benevento colpito dal divieto di avvicinamento di almeno 500 metri alla donna. La decisione è stata assunta dal gip Pietro Vinetti al termine dell’udienza di convalida.

A far scattare il provvedimento è stato l’ultimo episodio nel corso del quale il 46enne, difeso dagli avvocati Benedetta Masone e Luigi Guarino, è stato trovato all’interno dell’abitazione della donna, assistita dal legale Davide D’Andrea.

Secondo l’accusa, l’uomo avrebbe tenuto comportamenti minacciosi dal novembre del 2022, quando la moglie aveva avviato le pratiche per la separazione, fino allo scorso 19 gennaio. Il 46enne l’avrebbe pedinata e seguita, si sarebbe introdotto nell’appartamento e avrebbe inviato diversi messaggi contenenti anche delle minacce.

Articolo precedenteFuturo Prossimo School Edition, parte dall’Iti Lucarelli il roadshow di Junior Achievement Italia
Articolo successivoSan Pio, il sindaco Mastella alla manager Morgante: ‘Stabilizzare gli angeli dell’emergenza Covid’