fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Benevento, tanti interrogativi e zero operazioni di mercato. Ora è tempo di intervenire

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Benevento si lecca le ferite e prova a correre ai ripari imprimendo un’accelerata sul mercato. La società ancora non ha concluso affari e il rischio è di ridursi agli ultimi giorni come accaduto la scorsa estate, muovendosi in notevole ritardo per poi ritrovarsi con scelte obbligate e calciatori fuori condizione.

Dopo il pareggio di Cosenza che equivale ad una sconfitta per caratura dell’avversario e per come è maturato, sono tanti, troppi gli interrogativi che i tifosi continuano a porsi. A fronte di varie trattative imbastite, come mai nessuna di queste è stata portata termine? La sensazione è che sia arrivato uno stop improvviso, nella convinzione di poter fare a meno degli innesti, magari facendo leva su una “scontata” vittoria a Cosenza. Che puntualmente non è arrivata e quindi si è di nuovo punto e accapo nel disperato tentativo di salvare una stagione da un disastro annunciato.

Gli interventi per rinforzare la rosa sono inevitabili, Cannavaro li sta chiedendo sin dal suo insediamento, li ha chiesti anche dicembre, ma finora, passato anche il giro di boa del mercato, non è stato accontentato. In questa squadra non c’è un solo giocatore scelto dal Pallone d’oro. Il club giallorosso farà un tentativo per Massimo Coda e proverà a riportare anche Alin Tosca nel Sannio, ma contestualmente prova a stringere con il Lecce per Lisktowski e Pablo Rodriguez. Senza trascurare i contatti col Monza per Valoti.

In questa settimana qualcosa avrebbe finalmente è destinato a muoversi. Nel frattempo Foulon sarà squalificato per cumulo di gialli e se Masciangelo non recupera, a sinistra, per la sfida di sabato contro il Genoa, senza neppure Letizia, ci sarà un gran bel buco da colmare.

Annuncio

Correlati

Antonio Corbo 3 mesi fa

Da imbianchino a imprenditore di successo. Guido Sparandeo tra auto e calcio: “Il primo salone nel ’77. La Strega? Gioie e dolori. Ma lo rifarei ancora”

redazione 4 mesi fa

C’è Benevento-Monopoli: sabato chiusura anticipata del mercato di Santa Colomba

redazione 4 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

redazione 6 mesi fa

Calcio: l’Europa vuole eliminare i blocchi geografici per lo streaming

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Wg flash 24 del 16 luglio 2024

redazione 12 ore fa

Sanità, Lonardo (FI) attacca De Luca e Mastella: ‘Presto class action contro di loro’

redazione 12 ore fa

Vitulano, lutto cittadino per la scomparsa del vice sindaco Daniela De Maria. Scarinzi: ‘Perdiamo un fiore raro’

redazione 13 ore fa

Valzer di dirigenti scolastici a Benevento e nel Sannio: Marro all’Industriale, Falzarano alla Sant’Angelo a Sasso, Melillo alla Pascoli

Primo piano

redazione 1 ora fa

Wg flash 24 del 16 luglio 2024

redazione 12 ore fa

Vitulano, lutto cittadino per la scomparsa del vice sindaco Daniela De Maria. Scarinzi: ‘Perdiamo un fiore raro’

redazione 13 ore fa

Valzer di dirigenti scolastici a Benevento e nel Sannio: Marro all’Industriale, Falzarano alla Sant’Angelo a Sasso, Melillo alla Pascoli

redazione 13 ore fa

Mastella: “Boom di nascite all’ospedale San Pio: bel segnale di speranza che induce ottimismo”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content