Home SOCIETA' Salute Asl Benevento, il dg Volpe: “La rete territoriale è la priorità per...

Asl Benevento, il dg Volpe: “La rete territoriale è la priorità per il Sannio”

“Il futuro riguarderà la rete territoriale sulla quale stiamo lavorando già da diversi mesi”. Così il direttore generale dell’Asl di Benevento, Gennaro Volpe, nel corso di un incontro con la stampa per tracciare le linee del suo lavoro alla guida della sanità sannita. In merito al covid il manager ha voluto ringraziare tutto lo staff e poi ha ricordato la grande sfida dei centri vaccinali per dare risposte concrete alla popolazione e ai sindaci sanniti.

“Abbiamo fatto la nostra progettualità e la integreremo con in fondi del Pnrr – ha aggiunto -. Interverremo con una ristrutturazione in tutti i distretti con case ed ospedali di comunità. E’ un lavoro arduo, ma noi ce la metteremo tutta. Abbiamo già aperto a San Bartolomeo in Galdo, entro fine mese arriveranno novità da Airola e apriremo anche l’hospice a Cerreto Sannita e ad ottobre il centro per anziani a Ceppaloni. Nei prossimi anni arriveranno, insieme alla Regione, interventi strutturali anche in altri comuni e a Pietrelcina”.

“Ripartiamo con grande voglia di fare – ha aggiunto Volpe -. Ringrazio la dottoressa Conte per quello che ha fatto per l’azienda e per il territorio in un momento di grande difficoltà”. Intanto, c’è la conferma del direttore amministrativo, Carlo Esposito, e il nuovo arrivo del direttore sanitario, Marco De Fazio: “Abbiamo valutato di creare una direzione strategica con tutte e tre le direzioni all’interno che ci garantirà una maggiore sinergia”.

“Il post-covid la interpreto come patologia cronica che dobbiamo prenderci in carico nei prossimi anni – ha concluso il direttore generale -. Mi riferisco a malattie come il diabete o lo scompenso cardiaco: ci saranno problemi per la parte polmonare, ma anche al livello psicologico. Vogliamo prendere in carico questi pazienti con medicina di iniziativa, con un programma di presa in carico dal parte nostra”.

Articolo precedenteArpaise, consegnati gli attestati del corso BLS-D della Croce Rossa
Articolo successivoProgetto terminal bus, Altra Benevento torna ad attaccare il Comune