fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Elezioni a Campolattaro, De Blasis contro Paglia: i programmi a confronto

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

A Campolattaro è sfida a due per le prossime elezioni comunali. In campo ci saranno la lista ‘Campolattaro. Le radici. Il Futuro’, guidata dal candidato sindaco Simone Paglia, e la lista ‘La Fonte’ con candidato alla guida del Comune sannita, Giuseppe Antonio De Blasis.

CAMPOLATTARO. LE RADICI. IL FUTURO – Sono tre gli obiettivi principali che la lista intende perseguire secondo il programma elettorale: Campolattaro Coraggiosa, Plurale e Felice.

Per farlo, l’obiettivo è rendere più trasparente possibile il confronto con la cittadinanza promuovendo azioni di rilancio partendo dalle bellezze paesaggistiche ed, in particolare, dal lago.

Nel programma si passa dalla necessità di rendere più aperta l’azione amministrativa e la partecipazione della cittadinanza alle scelte programmatiche ad azioni messe in campo per sviluppare lavoro e imprese commerciali.

Al centro del ragionamento, il miglioramento degli assi viari e di collegamento interno, ma anche attenzione alle infrastrutture immateriali. L’obiettivo è promuovere la nascita di un turismo lento e sostenibile, ma anche migliorare la qualità della vita e dei servizi per i residenti.

Intenzione che passa anche attraverso ad una attenta politica culturale con la rivalutazione di eventi tipici e il potenziamento dei rapporti con la Pro Loco. Attenzione anche alla scuola e alla formazione con particolare interesse ai bisogni specifici dei giovani studenti, ma anche degli edifici che devono essere accoglienti e privi di barriere.

Importante sarà anche la valorizzazione del centro storico e dare impulso alla vocazione turistica del territorio. Si proverà a fare rete con le associazioni di categoria per provare a fare un salto di qualità nell’offerta territoriale. Interventi che devono essere riservati, secondo la lista, anche per la sanità territoriale che va potenziata promuovendo l’assistenza agli anziani e proseguendo nelle azioni di prevenzione.

LA FONTE – Rendere partecipe la cittadinanza in tutti i processi decisionali ed accrescere il rapporto di fiducia tra amministratori e residenti. Questo il primo punto del programma della lista ‘La Fonte’. Per farlo si darà spazio ai giovani, facendo rete e dando maggiori opportunità ai ragazzi di contribuire al cambiamento del centro sannita. Accanto alle nuove generazioni, che rappresentano il futuro, c’è la necessità di implementare le politiche sociali e sanitarie rivolte agli anziani. Due le direttrici principali in questo ambito: l’interazione tra generazioni e un sostegno maggiore per l’assistenza domiciliare.

Pensando, invece, allo sviluppo bisogna valorizzare – secondo la lista – il lago e l’oasi Wwf che rappresentano due importantissimi attrattori. Da qui attenzione anche all’agricoltura con l’attenzione alle tipicità locali, senza però provare a puntare su nuovi spazi che porterebbero aprirsi per le imprese del territorio.

Una maggiore partecipazione della cittadinanza presuppone anche una particolare attenzione in materia di bilancio, con scelte oculate, pesate sulle reali necessità e sulla trasparenza degli atti amministrativi. Ancora, si punterà a contrastare lo spopolamento con diverse misure per trattenere i residenti, ma anche per attirare nuove famiglie. In campo, ad esempio, l’esenzione decennale della Tari per chi si trasferirà nel comune, affitti calmierati e servizi per la scuola potenziati. Anche per imprese che sposteranno la loro sede a Campolattaro ci saranno dei vantaggi.

Annuncio

Correlati

redazione 3 settimane fa

Elezioni ad Apice, Donato Limongelli annuncia la candidatura a sindaco

redazione 2 mesi fa

Campolattaro, sindaco rinuncia a parte della sua indennità e la devolve alle associazioni

redazione 4 mesi fa

Cinghiali, la Squadra “Artemide” di Campolattaro riconosciuta Centro di raccolta selvaggina

redazione 6 mesi fa

Prende il via a Campolattaro il primo Festival della Lettura “Storie di carta”

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Fatebenefratelli: si sottopone a intervento per perdere peso, lo riportano in sala operatoria ma muore a 38 anni

redazione 5 ore fa

Allerta vento a Benevento: il sindaco Mastella chiude villa, parchi e cimitero

redazione 6 ore fa

“La Città e il suo vissuto”: la riflessione sulla toponomastica di Angelo Bosco (Anpi)

redazione 6 ore fa

Forza Italia si prepara alle amministrative, Caporaso: “Incontri pubblici in ogni Comune al voto”

Primo piano

redazione 5 ore fa

Fatebenefratelli: si sottopone a intervento per perdere peso, lo riportano in sala operatoria ma muore a 38 anni

redazione 7 ore fa

Benevento, che colpo per il Bct Music Festival! Il 27 luglio Mahmood in concerto con la sua ‘Tuta Gold’

redazione 9 ore fa

Sannio, venerdì di allerta meteo: previsto vento forte dalle 7 alle 21

redazione 10 ore fa

Transizione ecologica e teatro, presentato dalla Solot il progetto ‘Mulino Pacifico’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content