fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Tentato omicidio aggravato: 38enne di Durazzano ai domiciliari

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Gup Loredana Camerlengo, accogliendo le tesi degli avvocati Vittorio Fucci e Antonella Mazzone, ha scarcerato il pluripregiudicato Rocco Di Nuzzo, 38enne di Durazzano, concedendogli il beneficio degli arresti domiciliari.

Di Nuzzo era imputato di tentato omicidio aggravato dai futili motivi (e inizialmente dall’odio razziale) e furto aggravato dalla destrezza.

Come si ricorderà, il 38enne fu arrestato il 5 gennaio 2021 a seguito di una vicenda che fece molto clamore: dopo aver avuto un diverbio con un immigrato dinanzi ad un bar di Sant’Agata Dei Goti, rubò la vettura di una persona che si trovava nel locale e rincorse l’immigrato, che intanto era andato via su una bicicletta, investendolo per poi fuggire.

Secondo la ricostruzione di alcuni testimoni, Di Nuzzo esclamò frasi che manifestavano chiaramente l’intento omicida, del tipo “Ti devo uccidere”.

Nel primo grado di giudizio il GUP Landolfi, accogliendo in gran parte le tesi difensiva, aveva assolto l’uomo dalle aggravanti dei futili motivi e della destrezza e lo aveva condannato ad una pena lieve, in relazione al gravissimo reato, circostastanziondola a 5 anni di reclusione.

Precedentemente il Tribunale del Riesame aveva già fatto cadere l’aggravante dell’odio razziale di cui inizialmente Di Nuzzo era anche imputato.

Annuncio

Correlati

redazione 1 mese fa

Il sindaco di Durazzano nominato coordinatore provinciale di Forza Italia per la campagna elettorale alle prossime Elezioni Europee

redazione 1 mese fa

Il sannita Alfonso Iadevaia nuovo capo della Mobile di Milano: è originario di Durazzano

redazione 3 mesi fa

Benevento, 32enne accoltellato in un androne condominiale di via Bari: arrestato 20enne

redazione 5 mesi fa

Tentato femminicidio, Mastella: ‘Recrudescenza della delinquenza intollerabile. Non intendiamo sottovalutare né tollerare’

Dall'autore

redazione 57 minuti fa

Festa in Valle Caudina: nel week end raduno di ben 400 vespisti

redazione 1 ora fa

Pesco Sannita, il consigliere Capocefalo: “Cittadini pagheranno i danni per errori dell’amministrazione”

redazione 1 ora fa

Giovanni De Michele confermato alla guida della Croce Rossa Italiana Comitato di Benevento

redazione 3 ore fa

‘Sos Genitori’ – Perché non bisogna tagliare il ciuccio?

Primo piano

redazione 1 ora fa

Giovanni De Michele confermato alla guida della Croce Rossa Italiana Comitato di Benevento

redazione 3 ore fa

‘Sos Genitori’ – Perché non bisogna tagliare il ciuccio?

Marco Staglianò 3 ore fa

Renzi e Mastella, tra Don Milani e Guido Dorso

redazione 13 ore fa

La Formula 1 arriva al centro commerciale ‘I Sanniti’: fino al 2 giugno si corre nel simulatore di guida come in un vero GP

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content