fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

Libera: “Il 27 aprile in memoria di Raffaele, Aldo e Tiziano”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il 27 aprile di ogni anno rappresenta una straordinaria occasione per fare memoria di testimoni eccellenti del nostro territorio, esempi di coraggio, dedizione e senso del dovere: trentanove anni fa, infatti, vennero barbaramente uccisi Raffaele Delcogliano e Aldo Iermano.

Come ogni anno, il coordinamento di Libera a Benevento ha organizzato una serie di iniziative per ricordare il sacrificio di Raffaele e Aldo e conservarne la memoria.

In tal senso Libera invita tutta la cittadinanza a depositare un fiore, nell’arco di tutta la giornata di domani, presso la stele in memoria di Delcogliano e Iermano presente presso la villa comunale di Benevento. Un gesto simbolico ma fortemente evocativo che intende coinvolgere le Istituzioni, le associazioni del territorio e i singoli cittadini in un momento personale ma collettivo di memoria affinché questo giorno venga ricordato nonostante le doverose misure di contenimento dell’epidemia da Covid 19 non consentano manifestazioni come quelle svoltesi negli scorsi anni.

Accanto a questo invito, il coordinamento di Libera deporrà dei fiori anche sulle tombe di Raffaele Delcogliano e Aldo Iermano presso il cimitero del capoluogo.

Queste iniziative troveranno, inoltre, nuova vitalità tramite la maratona social, che avrà luogo sulla pagina Facebook di Libera Benevento per tutto il giorno, legata alla quinta edizione del Premio Artistico Letterario “Delcogliano – Iermano”.

La giornata si concluderà, infine, con un momento di confronto, a cura del Presidio di Libera Valle Caudina e Valle Telesina, sui temi della formazione e del lavoro a partire dall’esperienza di Raffaele Delcogliano come assessore regionale alla formazione. Nello stesso giorno sarà importantissimo fare memoria anche di un altro esempio eroico del nostro territorio: l’appuntato dei Carabinieri Tiziano Della Ratta che perdeva la vita nel 2013 intervenendo, sebbene non in servizio, per sventare una rapina nel territorio di Maddaloni. La memoria di Tiziano verrà celebrata, come ogni anno, nella sua Sant’Agata De’ Goti con una cerimonia presso la sua tomba e con una Santa messa celebrata presso il Duomo del comune saticulano.

Annuncio

Correlati

redazione 4 settimane fa

Don Luigi Ciotti a Castelvenere. Il sindaco: ‘Continueremo a lottare per rendere agibile bene sequestrato alla camorra’

redazione 1 mese fa

Don Luigi Ciotti torna nel Sannio il prossimo 6 Febbraio

redazione 3 mesi fa

“Facciamo un Pacco alla camorra”: torna martedì l’iniziativa di Libera

redazione 5 mesi fa

Angelo Mario Biscardi, il politico che non si è piegato alla corruzione e al malaffare

Dall'autore

redazione 10 minuti fa

Vertice Forza Italia al Comune di Airola, Ruggiero (Pd) attacca: ‘Ennesimo e inutile spot’

redazione 25 minuti fa

San Leucio del Sannio, operativo dall’11 marzo in via Vigne il nuovo capolinea del 14 bis di collegamento con Benevento

redazione 55 minuti fa

Materiale scolastico illegale e non sicuro: sequestro in un negozio a San Giorgio del Sannio

redazione 2 ore fa

Tpl, mobilità sostenibile e coinvolgimento delle associazioni: le riflessioni di Caggiano (Pd)

Primo piano

redazione 55 minuti fa

Materiale scolastico illegale e non sicuro: sequestro in un negozio a San Giorgio del Sannio

redazione 5 ore fa

‘Sos Genitori’ – Perché i bambini lanciano gli oggetti?

redazione 5 ore fa

Giorgia a Fiamma lenta

redazione 18 ore fa

Sannio, maltempo in arrivo: da domenica sera a lunedì alle 20 allerta per piogge e temporali

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content