Home SPORT Calcio Strega, la Roma nel mirino: Inzaghi valuta gli acciaccati Caldirola, Letizia e...

Strega, la Roma nel mirino: Inzaghi valuta gli acciaccati Caldirola, Letizia e Lapadula

Il Benevento domani riprende ad allenarsi e mette la Roma nel mirino. I giallorossi sono pronti a vendere cara la pelle domenica all’Olimpico in quello che sarà un match tutt’altro che semplice contro una delle principali corazzate del campionato.

Inzaghi fa la conta dei disponibili in attesa di capire chi tra i vari acciaccati, affaticati e infortunati potrà essere disponibile per l’insidiosa trasferta. La lista per adesso è lunga, oltre a Viola, Moncini, Tello e Barba, hanno accusato malanni, seppur di lieve entità rispetto ai primi quattro, i vari Caldirola, Letizia e Lapadula che non hanno preso parte neppure all’amichevole con la Primavera sabato pomeriggio.

Il tecnico li ha lasciati precauzionalmente a riposo proprio per evitare di rischiarli inutilmente e da domani ne valuterà le condizioni dopo aver consultato lo staff medico. C’è comunque fiducia sul fatto che tutti e tre possano tornare ad allenarsi regolarmente nel corso della settimana.

Niente da fare invece per gli altri, con Viola e Moncini che non saranno pronti prima di novembre, mentre Tello e Barba sembrano in grado di farcela per il derby contro il Napoli del 25 ottobre.

La filosofia contro la Roma sarà la stessa esibita contro l’Inter: rispetto per l’avversario ma nessuna paura e niente timori reverenziali. Il Benevento se la giocherà come sa fare, senza tatticismi esasperati con il solito assetto che punta sia sull’organizzazione di gioco e sulle ripartenze in velocità.

Articolo precedenteProgetto Bio.Natural, incontro a Cerreto Sannita
Articolo successivoCaso covid al ‘Rummo’: chiude un plesso del liceo. Attivata la didattica a distanza