Home PRIMO PIANO Covid a Paupisi, la scuola di via Vignali resta chiusa: si torna...

Covid a Paupisi, la scuola di via Vignali resta chiusa: si torna in classe giovedì 15

Prorogata la chiusura a Paupisi del plesso scolastico di via Vignali, che comprende Scuola Primaria, Secondaria e dell’Infanzia. Così ha deciso il sindaco Antonio Coletta con una ordinanza firmata nella giornata di oggi. Si ritornerà dunque in classe giovedì 15 ottobre.

Con un provvedimento dello scorso 8 ottobre, il primo cittadino aveva disposto lo stop alla didattica per consentire le operazioni di sanificazione, a seguito della segnalazione di un caso accertato di positività al covid.

Oggi si è così provveduto alla disinfezione ambientale e sanificazione all’ozono dell’intera struttura.

La proroga dell’amministrazione ha l’obiettivo – si legge nel documento licenziato – di permettere agli alunni della classe frequentata dal bimbo positivi, ai docenti e al personale ATA, nonché ad altri alunni entrati in contatto con lo stesso, di terminare tranquillamente il periodo di isolamento domiciliare e di avere gli esiti, ove necessario del test o dei tamponi.

L’amministrazione Coletta si è anche attivata per effettuare uno screening sierologico all’intera popolazione scolastica del plesso di Paupisi e a breve saranno comunicati ai genitori degli alunni e all’istituto comprensivo i tempi e le modalità per effettuarli.

Articolo precedenteCovid, sono 23 i ricoverati al “San Pio”. Deceduto un paziente di altra provincia
Articolo successivoProgetto Bio.Natural, incontro a Cerreto Sannita