fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Valle Caudina, controlli nel week end: un arresto, denunce e sequestri

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Un arresto, 7 denunce in stato di libertà, auto sequestrate e segnalazioni. E’ il bilancio dei servizi di controllo della Compagnia Carabinieri di Montesarchio finalizzata principalmente al rispetto delle norme contenute nei decreti nazionali e regionali.

In particolare, a Ceppaloni militari della locale Stazione hanno tratto in arresto una 46enne originaria della provincia di Napoli in esecuzione di una ordinanza di applicazione della detenzione domiciliare per la durata di tre mesi emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord – ufficio esecuzioni penali per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico in merito a fatti commessi nell’anno 2013 in provincia di Napoli. Dopo le formalità di rito si trova in regime di detenzione domiciliare.

Sono stati denunciati in stato di libertà un 39enne di Sant’Agata de’ Goti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di circa 10 grammi di eroina. Un 26enne di Montesarchio per evasione dagli arresti domiciliari e una 53enne sempre del centro caudino responsabile di inosservanza dei provvedimenti dell’A.G. in quanto, pur sottoposta all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, non si presentava.

Denuncia anche per un 31enne di Pannarano resosi responsabile di omissione di soccorso a seguito di incidente stradale con feriti e falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale. L’uomo alla guida di autovettura, ha provocato un sinistro stradale con feriti e si dileguava senza prestare soccorso e successivamente ha rilasciato false attestazioni. L’episodio è avvenuto a Montesarchio.

Nel contesto del medesimo servizio i militari dell’Aliquota Radiomobile segnalavano all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacenti un 20enne di Montesarchio. Mentre a Limatola è scattata la proposta di un foglio di via per due stranieri. Infine a Vitulano sequestro amministrativo per 5 autovetture in quanto parcheggiate su suolo pubblico sprovviste della copertura assicurativa.

Annuncio

Correlati

redazione 1 settimana fa

Lino Banfi testimonial dell’Arma contro le truffe agli anziani: ecco i consigli su come difendersi

redazione 3 settimane fa

Airola, cala il sipario sull’evento “…Uscimmo a riveder le stelle”

Christian Frattasi 3 settimane fa

A Cervinara ecco ‘Canaseme’, progetto per migliorare la produzione di canapa industriale

redazione 3 settimane fa

Ad Arpaia torna “Anticamente”: due giorni di spettacoli, mostre e convegni alla riscoperta di luoghi e tradizioni

Dall'autore

redazione 58 minuti fa

A Cerreto Sannita nasce il gruppo Noi di Centro con Christian De Nicola e Ilaria Tedeschi

redazione 2 ore fa

A Telese Terme l’ambasciatore italiano a Kiev. Il sindaco: “Aperti dei ponti con il popolo ucraino”

redazione 2 ore fa

Benevento, ancora chiusure idriche nelle notti del week end: le zone interessate

redazione 3 ore fa

Pesco Sannita, ok all’intesa con l’Asi per l’adeguamento e la rifunzionalizzazione delle aree PIP

Primo piano

redazione 2 ore fa

Benevento, ancora chiusure idriche nelle notti del week end: le zone interessate

redazione 3 ore fa

Pesco Sannita, ok all’intesa con l’Asi per l’adeguamento e la rifunzionalizzazione delle aree PIP

redazione 4 ore fa

Wg flash 24 del 25 luglio 2024

redazione 14 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content