fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Morti sull’Appia, riunione in Prefettura per la messa in sicurezza della statale

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Rotatorie, potenziamento della segnaletica stradale, dissuasori della velocità e un sottopasso per il passaggio dei pedoni: sono queste alcune delle proposte di messa in sicurezza dell‘Appia nel tratto relativo al territorio di competenza dei Comuni Tufara Valle, San Martino Valle Caudina, Montesarchio, Apollosa, Roccabascerana, che convergeranno in un documento ad hoc da presentare alle Prefetture e alle Province di Avellino e Benevento e all’Anas.

E’ quanto emerso dalla riunione odierna presso il Palazzo del Governo convocata dal prefetto Francesco Antonio Cappetta, su iniziativa dei sindaci, dopo la tragica morte del cittadino di Montesarchio, Maurizio D’Avola, che deteneva un esercizio commerciale a Tufara Valle, investito mentre attraversava la strada il 16 gennaio scorso.

Hanno partecipato i primi cittadini dei comuni interessati accompagnati dai rispettivi comandanti di polizia locale, rappresentanti di Anas, prefetto e vice prefetto.

“Un fattaccio”, come lo ha definito il sindaco di Montesarchio anche in qualità di rappresentante della Città Caudina, Franco Damiano, che ha spinto amministratori e cittadini a chiedere interventi immediati di sicurezza per prevenire e contrastare i troppi rischi presenti sul quel tratto di strada che è di competenza dell’Anas.

Burocrazia e intricato groviglio di competenze giuridico-amministrativo non hanno consentito nel tempo, come ha spiegato il primo cittadino Damiano, di adottare le misure che oggi potrebbero divenire realtà.

Interventi che potranno porre fine alla lunga scia di sangue e alla paura costante su quel tratto di strada, contro cui nelle ore immediatamente successive alla morte di D’Avola hanno alzato la voce i residenti riunendosi nel costituendo comitatoTufara Uniti” presieduto dal parroco padre Albert Franco Mwise, che si è detto soddisfatto per aver ravvisato volontà unanime di dare risposta.

Le dichiarazioni nel servizio video

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

A Montesarchio l’aggiornamento del Piano di Protezione Civile comunale

redazione 4 giorni fa

Incidente stradale a Formia: in ospedale centauro beneventano

Christian Frattasi 7 giorni fa

Scontro tra due auto alle porte di Benevento: tre feriti, uno in codice rosso

redazione 1 settimana fa

A Montesarchio ordinanza per tutelare gli animali da compagnia e il decoro urbano

Dall'autore

redazione 11 ore fa

Amorosi, c’è la nuova giunta Cacchillo: Roscia vice sindaco e assessore. Nell’esecutivo anche Parente

redazione 11 ore fa

Riverberi: domani a Castelpoto il concerto di Eugenio Finardi

redazione 11 ore fa

Avvio contrattazione al Comune di Montesarchio: soddisfazione della CISL FP Irpinia Sannio

redazione 11 ore fa

‘Come la luce dell’alba’, la Napoli degli anni settanta nel libro di Pio Russo Krauss: “Un uomo di fede deve stare dalla parte degli ultimi”

Primo piano

Giammarco Feleppa 10 ore fa

Benevento ricorda Esther, vittima della schiavitù della strada: 8 anni fa fu uccisa con 5 colpi di pistola e gettata sui binari

redazione 12 ore fa

Udc: Cesa nomina Antonio Verga commissario provinciale

redazione 16 ore fa

Benevento, fermati senza patente e a bordo di uno scooter rubato: denuncia e foglio di via per due 19enni

redazione 16 ore fa

Asse stradale Caserta-Benevento fuori dal Contratto di programma: Mastella scrive al Ministro e all’ad di Anas

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content