fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

FORMAT

Palatucci: il Liceo Classico Giannone cerca la verità

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Liceo Classico P. Giannone
Studenti: Nicola Simeone, Carlo Zotti, Noemi Russo, Maria Girardi, Federica Infantino
Docente di progetto: Caterina Conti
Tutor ntr24: Erika Farese

Palatucci: il Liceo Classico Giannone cerca la verità

Un caso di revisione storica ha coinvolto un ex alunno del liceo classico P. Giannone. Nato a Montella nel 1909, Giovanni Palatucci, secondo il racconto dello zio vescovo Giuseppe Maria Palatucci, salvò numerosi ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale e fu deportato nel campo di concentramento di Dachau dove morì. Per questo fu insignito post mortem dell’appellativo di “giusto tra le nazioni”. In virtù della tanta gloria internazionale dell’ex studente, il liceo classico Giannone gli intitolò nel 2004 l’aula magna su iniziativa della allora preside Maria Felicia Crisci. “Ci è sembrato giusto onorare la sua memoria essendo stato nostro alunno “, ha affermato l’ex dirigente scolastico motivando la sua decisione.

Nel 2013 il centro Primo Levi ha messo in discussione la ricostruzione storica della figura di Palatucci, avanzando dubbi in merito al ruolo da lui avuto nell’aiuto agli ebrei e dando vita ad un dibattito che ha coinvolto anche il liceo di Benevento per ricostruire la verità.

I docenti di storia e filosofia Nicola Sguera e Amerigo Ciervo hanno proposto di approfondire la questione, in collegamento con il professore Michele Sarfatti. Così la Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea ha istituito un Gruppo di ricerca Fiume-Palatucci per indagare storicamente sul tema.

La delicata questione è particolarmente sentita dal liceo Classico che resta in attesa di conoscere la verità in merito e di, eventualmente, modificare o confermare le decisioni prese in passato. Bisognerà aspettare il prossimo anno scolastico per conoscere gli esiti.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 10 anni fa

“Dal bullismo all’emarginazione, dalle speranze alle opportunità”: il reportage finale dei Giovani Cronisti

redazione 10 anni fa

Dalla street art, agli scarabocchi… e infine l’amore

redazione 10 anni fa

Fare il giornale nelle scuole: “Presente”, il periodico del Liceo Rummo è tra i premiati dell’XI edizione

redazione 10 anni fa

Istituto “De La Salle”, bilancio positivo per la Settimana di Cittadinanza Attiva

Dall'autore

redazione 2 ore fa

Coordinatore Ambito Sociale, l’opposizione: “Nomina Santamaria successiva al decreto regionale, restano incongruenze”

redazione 3 ore fa

Apollosa Cantieri Creativi, laboratori artistici gratuiti per minori per favorire socializzazione e benessere della famiglie

redazione 3 ore fa

Arpaise, costituito il nuovo Forum dei Giovani

redazione 5 ore fa

Discoverland, il tour di Pier Cortese e Roberto Angelini insieme a Niccolò Fabi fa tappa a Benevento: concerto il 2 novembre al San Marco

Primo piano

redazione 2 ore fa

Coordinatore Ambito Sociale, l’opposizione: “Nomina Santamaria successiva al decreto regionale, restano incongruenze”

redazione 5 ore fa

Discoverland, il tour di Pier Cortese e Roberto Angelini insieme a Niccolò Fabi fa tappa a Benevento: concerto il 2 novembre al San Marco

redazione 5 ore fa

‘Limitare l’utilizzo dell’acqua potabile’: c’è l’ordinanza del sindaco Clemente Mastella

redazione 6 ore fa

Sannio Music Fest, tutto pronto per il week end di concerti all’Hortus Conclusus

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content