fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Il Benevento non va oltre il pareggio casalingo con il Perugia. Scognamiglio risponde a Evacuo: è 1-1

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Pareggio interno per il Benevento di mister Carboni, che allo stadio “Ciro Vigorito” impatta 1-1 contro il Perugia. Al gol nel primo tempo del bomber Evacuo, abile a sfruttare sulla linea del fuorigioco un lancio al bacio di Vacca, ha risposto nella ripresa un colpo di testa micidiale di Gennaro Scognamiglio che ha ristabilito l’equilibrio tra le due squadre.

Partita ricca di emozioni da entrambe le parti, ma soprattutto piena zeppa di episodi da rivedere alla moviola e che faranno sicuramente discutere gli addetti ai lavori. Come ad esempio il fallo di mano sulla linea di porta del difensore umbro Comotto, giudicato involontario dall’arbitro, ma anche il gol annullato in pieno recupero al neo entrato Eusepi per presunto fuorigioco.

Alla fine è un punto prezioso soprattutto per gli ospiti; il Benevento perde invece un’occasione importante per risalire qualche posizione in classifica e portarsi a soli tre punti dalla vetta.

LA CRONACA – Parte subito forte il Benevento. Al 4′ Agyei, lanciato sull’out destro, viene atterrato da Comotto. Il sig. Abisso fischia la punizione in prossimità dell’area, ma da posizione decentrata: sulla palla va Mancosu, ma il tiro finisce centralmente tra le braccia di Koprivec. Gli ospiti rispondono immediatamente: Mazzeo serve una palla perfetta in profondità per Sprocati che si beve mezza difesa giallorossa e arriva in area a pochi metri da Baiocco. Il tiro è però debole e il portiere giallorosso para senza affanni. Al 21′ fallo di ostruzione di Anaclerio su Fabinho e punizione da 20 metri per i grifoni: l’esecuzione di Mazzeo termina alta sopra la traversa. 

Al 26′ il Benevento è in vantaggio: lancio spettacolare di Vacca, che scavalca la retroguardia e pesca in area Evacuo. Il bomber partenopeo, solo davanti a Koprivec, batte il portierone con un tocco sotto: 1-0 per i sanniti. Al 29′ ancora padroni di casa in avanti: botta dalla distanza di Montiel e palla che termina a lato. Al 35′ l’occasionissima per il raddoppio: diagonale di Montiel con la palla che, deviata da Koprivec, colpisce il palo e carambola sulla linea colpendo la mano di Comotto. L’arbitro giudica involontario l’intervento del difensore e lascia proseguire. Sulla ribattuta ci prova Campagnacci, ma la botta termina a lato di poco.

Al 38′ insistono i giallorossi: lancio in area per Evacuo e il goleador calcia di prima intenzione con la sfera che termina di un soffio fuori. Al 40′ si vedono i grifoni: sull’out sinistro, cross di Daffara e colpo di testa di Micco. Palla alta sopra la traversa. Al 43′ è Agyei ad impensierire la retroguardia umbra con un assist servito verso l’area, intercettato provvidenzialmente da Masoni, che spedisce la sfera in corner.

Nella ripresa, subito palla gol per gli ospiti al 3’st: punizione dalla sinistra di Sprocati e testa di Moscati con la palla che impatta sul palo e danza sulla linea. Il numero 10 prova ad avventarsi sulla sfera e buttarla dentro, ma Baiocco smanaccia in tempo. Al 12’st il pareggio del Perugia: dal corner stacco di testa di Scognamiglio che sovrasta Signorini e palla nell’angolino. E’ 1-1.

Al 14’st risponde Montiel con una punizione dalla distanza, ma la conclusione è debole e finisce sul fondo. Al 20’st botta da fuori del neo entrato Mungo e palla abbondantemente a lato. Al 29′ si rivede il Benevento con Evacuo, ma il colpo del bomber non ha fortuna e termina fuori. Al 32’st problema al quadricipite per l’arbitro Abisso e partita sospesa per 3 minuti. Al 40’st punizione insidiosissima di Mancosu ed è bravo Koprivec ad allontanare.

Nel finale, il sig.Abisso decreta 8 minuti di recupero per la girandola di cambi e soprattutto dopo il suo infortunio: al 47’st botta e risposta tra le due compagini prima con un diagonale sporcato di Sprocati e poi con una girata in area di Mancosu, che non trova la porta di un soffio. Al 50’st punizione di Montiel e intervento scomposto di Koprivec che respinge centralmente con il ginocchio. Nell’occasione proteste dei giallorossi per un presunto atterramento in area ai danni di Evacuo. Negli ultimi minuti c’è ancora lavoro per la moviola a causa di un gol annullato a Eusepi al 51’st per presunto fuorigioco. E’ questa l’ultima emozione di una partita che consegna alle due squadre un punto d’oro solo per gli umbri.

Benevento – Perugia 1-1 (risultato finale)

Benevento: Baiocco, Zanon, Anaclerio (27’st De Risio), Vacca, Milesi, Signorini, Agyei (21’st Espinal), Montiel, Evacuo, Mancosu, Campagnacci (37’st Di Deo). A disp. Gori, Frasciello, Altinier, Buonaiuto. All. Carboni

Perugia: Koprivec, Daffara, Comotto, Vitofrancesco, Massoni, Scognamiglio, Sprocati, Nicco (15’st Mungo), Mazzeo (27’st Eusepi), Moscati, Fabinho (44’st Insigne). A disp. Stillo, Conti, Barison, Aveni. All. Camplone

Arbitro: Abisso di Palermo

Reti: 26’pt Evacuo (B); 12’st Scognamiglio (P) 

Note: ammoniti Anaclerio ed Evacuo (B), Mazzeo e Vitofrancesco (P); al 45’pt espulso per proteste Giacomo Dicara, allenatore in seconda del Perugia.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 4 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

redazione 6 mesi fa

Calcio: l’Europa vuole eliminare i blocchi geografici per lo streaming

redazione 7 mesi fa

Derby, ancora polemiche. La protesta della pizzeria ‘Napul’è’: “Strada inaccessibile, costretti a chiudere”

redazione 8 mesi fa

Petardi esplosi durante Benevento-Crotone: daspo per due tifosi calabresi

Dall'autore

redazione 1 ora fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 11 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 11 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 11 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

Primo piano

redazione 1 ora fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 11 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 11 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 20 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content