fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CULTURA

Tornano le storie di Uliveti e Pascoli

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Dopo l’appuntamento estivo di fine luglio, ritorna ‘Storie di Uliveti & Pascoli’, manifestazione organizzata dalla Pro Loco Pontelandolfo con il contributo dell’Amministrazione Comunale, delle condotte Slow Food Tammaro-Fortore e Benevento e dell’Associazione Italiana Sommelier. Domenica 21 novembre verrà offerta la possibilità di conoscere l’aspetto più importante del mondo dell’olio extravergine di oliva, osservando da vicino la lavorazione della trasformazione delle olive in "oro verde".

La giornata partirà infatti con la visita al frantoio oleario Rinaldi in contrada Cerquelle (l’ingresso a questo primo momento  è libero – c’è bisogno solo della prenotazione, contattando il recapito 338.3235047), mentre chi intende invece prender parte al momento successivo, vale a dire agli ‘Approfondimenti a tavola’, deve prenotarsi ai recapiti 339.3066233 – 338.5369598 (quota di partecipazione 23 euro, solo trenta posti disponibili). L’appuntamento è fissato presso il bed&breakfast Il gelso, in contrada Piana di Lanna.

"Vogliamo che questa manifestazione – ha dichiarato Nicola Diglio, presidente della Pro Loco – si trasformi in una serie di appuntamenti che segnino i momenti più importanti dell’anno, accompagnando anche le feste tradizionali che animano la nostra comunità. In questa occasione parliamo del momento importante della raccolta e lavorazione delle olive, ma l’olio extravergine di oliva ed i formaggi pecorini saranno sempre in prima linea anche in occasione in altri eventi, a cominciare dal tradizionale gioco della ruzzola che anima la festa invernale del Carnevale".

"L’aspetto importante da sottolineare – ha aggiunto Antonio Lese, coordinatore dell’evento – è che dall’estate sono state create diverse occasioni di confronto soprattutto tra gli agricoltori locali. Resta questo il primo obiettivo di ‘Storia di Uliveti&Pascoli’, che vuole essere una vetrina promozionale costante, per dare visibilità alle grandi qualità dell’Ortice ed alla tipicità dei nostri formaggi. Per questo continueremo ad essere al fianco dei nostri contadini, dando il nostro contributo per far conoscere prodotti unici, dalle grandi potenzialità. Uno sforzo che coinvolge anche l’Amministrazione comunale, che si è mostrata particolarmente attenta alle iniziative che stiamo mettendo in campo ".

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 4 giorni fa

Paupisi, Dario Orsillo si autosospende da presidente della Pro Loco e si candida

redazione 1 settimana fa

Marchio editoriale nato all’interno del Liceo ‘Medi Livatino’ di San Marco dei Cavoti conquista il Salone del Libro di Torino

redazione 2 settimane fa

Fortore, week end di controlli sulle strade: veicoli sequestrati, sanzioni e ritiro di patente

redazione 2 settimane fa

Giornata ricca di soddisfazioni per l’Ic Pascoli al Concorso Internazionale di musica ‘Francesco Cardaropoli’ di Bracigliano

Dall'autore

Antonio Corbo 4 ore fa

A Benevento il Renzi day: “Sandra Lonardo ottima candidata. Dopo le elezioni? Avanti con Mastella, si vince al centro”

redazione 4 ore fa

Bucciano, impianto di illuminazione avveniristico al campo sportivo

redazione 5 ore fa

‘Libera’ ricorda Capaci in Tribunale. Il procuratore Policastro: ‘Dai giovani parole di vita, libertà e giustizia’

redazione 5 ore fa

Domenica Baselice inaugura la sua Piccola Casa della Salute

Primo piano

Antonio Corbo 4 ore fa

A Benevento il Renzi day: “Sandra Lonardo ottima candidata. Dopo le elezioni? Avanti con Mastella, si vince al centro”

redazione 5 ore fa

‘Libera’ ricorda Capaci in Tribunale. Il procuratore Policastro: ‘Dai giovani parole di vita, libertà e giustizia’

redazione 6 ore fa

‘No al trasferimento del Galilei Vetrone’: scendono in campo anche gli studenti del Guacci e dell’Industriale

Giammarco Feleppa 7 ore fa

A Palazzo De Simone il Teatro La Salle, a Palazzo Paolo V biblioteca intitolata alla preside Luongo Bartolini

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content