fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Salute

Il commissario Zuccatelli rassicura: “Nessun trasferimento per il “Trauma Center” di Benevento”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Nessun trasferimento a Caserta. Anzi, il “Trauma Center” dell’Azienda Ospedaliera “Rummo” di Benevento non solo continuerà ad operare ma diventerà sempre di più uno dei pilastri della Rete regionale per l’assistenza ai traumatizzati gravi, ai pazienti colpiti da infarto acuto o da ictus”.
E’ quanto ha assicurato il commissario Giuseppe Zuccatelli nel corso dell’incontro svoltosi oggi in Consiglio regionale, alla presenza del presidente della V Commissione Sanità, Michele Schiano di Visconti, dell’ex presidente del Consiglio, Sandra Lonardo e del consigliere Umberto Del Basso De Caro.
“Il Piano ospedaliero – ha precisato Zuccatelli – non toglie nulla a Benevento. Anzi, prevede che quello del Rummo sia uno dei 4 Centri di riferimento provinciali della Rete regionale per le emergenze, che verrà completata con l’apertura (nel giro di tre anni) dell’Unità spinale presso l’Ospedale del Mare’’.
Soddisfazione per l’esito della riunione è stata espressa dal consigliere regionale, Sandra Lonardo che ha dichiarato: “Le affermazioni del commissario Zuccatelli sono beneauguranti per le nostre aree interne ma, dimostrano anche che c’è bisogno di maggiore informazione da parte della struttura commissariale a vantaggio dei territori. Un chiarimento ufficiale dopo le prime notizie di stampa avrebbe certamente contribuito a rassicurare tutti. In ogni caso, siamo contenti di aver ascoltato
dalla voce del commissario Zuccatelli parole di elogio per la struttura del “Trauma Center” del
Rummo di Benevento”.

All’incontro erano presenti anche i dirigenti del nosocomio beneventano: il direttore generale, dott. Rosario Lanzetta, il direttore sanitario, dott. Michele Rossi, accompagnati dal responsabile del reparto di Anestesia e Rianimazione, dotto. Elvio De Blasio.

"Parole rassicuranti, quelle espresse dal commissario Zuccatelli – è stato il commento della dirigenza. Viene riaffermata non solo la validità dell’oferta sanitaria messa a disposizione dell’utenza sannita e delle province limitrofe, per il trattamento di pazienti affetti da gravi patologie traumatiche, ma anche riconfermata la fiducia dei dirigenti regionali sulla validità del servizio sanitario del "Rummo" nel più ampio panorama regionale".
 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 5 mesi fa

Al ‘San Pio’ una nuova colonna laparoscopica di ultima generazione 4K ULTRA-HD

redazione 9 mesi fa

San Pio, dati su prestazioni sanitarie erogate e Intramoenia: la Cisl Fp chiederà accesso agli atti

redazione 12 mesi fa

Dati Agenas sul ‘San Pio’, Ianniello: “Carenza di personale madre di tutti i problemi. Servono investimenti”

redazione 12 mesi fa

Mensa ospedale San Pio, domani sit-in di protesta dei lavoratori

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Benevento, fino al 2 giugno la mostra ‘Memories’: un’esperienza multisensoriale emozionante con opere di artisti con disabilità visiva

redazione 7 ore fa

Walter Cirulli e Mario De Sisto nominati Responsabili di Dipartimenti in Valle Caudina per la Lega

redazione 8 ore fa

‘Domenica insieme’, le iniziative dell’associazione Melagrana

redazione 8 ore fa

San Marco dei Cavoti: il 25 maggio la XII edizione del premio letterario dedicato a Mino de Blasio

Primo piano

redazione 6 ore fa

Benevento, fino al 2 giugno la mostra ‘Memories’: un’esperienza multisensoriale emozionante con opere di artisti con disabilità visiva

redazione 9 ore fa

Benevento, beccato a vendere cocaina nei pressi di un bar: arrestato 26enne

Christian Frattasi 12 ore fa

Caffetteria-foyer e giardini riqualificati: a Benevento si alza di nuovo il sipario sul Teatro De Simone

redazione 12 ore fa

Festa della Madonna delle Grazie, il luna park sarà collocato in piazza Risorgimento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content