fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

L’appello: ‘Gravi problemi per l’assistenza medica di base nel Medio Calore. Si intervenga’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

In grave crisi l’assistenza medica di base nei comuni di San Giorgio del Sannio, San Nazzaro, Calvi, Apice, San Nicola Manfredi e San Martino Sannita. A denunciarlo in una nota alla stampa sono i dottori Liviero Giovanni, Carolla Giovanni, Servodio Rosa, Salerno Bernardo, Capozzi Maria, Monteforte Gabriele e Zeoli Nicola, che operano attualmente nel Poliambulatorio (ex UCCP) di via Manzoni a San Giorgio del Sannio, come da accordo sottoscritto dagli stessi medici con la ASL di Benevento.

A seguito di un decesso, di un pensionamento, di un trasferimento e di un ulteriore medico in quiescenza dal prossimo 30 giugno – scrivono – “oltre 1500 pazienti si troveranno nella impossibilità di poter scegliere un nuovo medico sul territorio. Questo comporta gravi difficoltà di assistenza medica per tutti ma soprattutto per i pazienti più a rischio, come i cronici e gli anziani.

Alla luce di queste difficoltà anche gli stessi medici attualmente operanti nel centro di Via Manzoni, a partire dal 1° Luglio 2024, non saranno più in grado, oggettivamente, di poter garantire l’apertura al pubblico h12 dalle ore 08:00 alle ore 20:00 ed il sabato dalle 08:00 alle 10:00 dello stesso centro, con conseguenze anche occupazionali sugli attuali dipendenti.

Si fa appello a tutte le autorità di provvedere in tempi brevi, anche in deroga a norme e cavilli legislativi, vista l’emergenza sanitaria, a risolvere tale situazione incresciosa per i nostri cittadini.

A tal proposito – continuano i medici – ci permettiamo di suggerire, a chi di competenza, di autorizzare i due Medici che si sono resi disponibili ad integrare la presenza di Sanitari nel centro ex UCCP, precisamente il Dr Mauro Alessandro e la Dr.ssa Manganelli Angela, i quali hanno già da tempo fatto regolare richiesta alla ASL di BN.

Confidiamo in un intervento risolutivo della questione, da parte di tutti, in tempi brevi per il bene dei nostri cittadini e per non ridimensionare l’assistenza medica di base e la medicina del territorio di cui tutti parlano ma poi, in pratica, poco viene fatto”, concludono nella nota.

Annuncio

Correlati

redazione 3 settimane fa

UCCP, da luglio primi tagli al servizio. San Giorgio Protagonista: ‘Il sindaco faccia chiarezza’

redazione 3 settimane fa

Il ‘San Pio’ cerca medico responsabile per il Pronto Soccorso di Sant’Agata de’ Goti

redazione 4 settimane fa

Uccp San Giorgio del Sannio ed ex guardia medica, De Longis: ‘Ho avuto rassicurazioni su funzionamento e piena operatività’

redazione 1 mese fa

UCCP San Giorgio del Sannio, Bocchino: ‘Il sindaco Ricci dimostri di essere dalla parte dei cittadini’

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Benevento, a ‘I Sanniti’ divertimento fino al 4 agosto con laboratori creativi e realtà virtuale

redazione 9 ore fa

Crisi idrica nel Sannio e Irpinia, Barone: ‘Si intervenga, famiglie e attività in ginocchio’

redazione 13 ore fa

Benevento, a bordo di un furgone con arnesi per lo scasso e patente revocata: denunce e fogli di via

redazione 16 ore fa

Benevento: questa notte interruzione idrica nella zona alta, distretto di via Avellino e piazza Castello

Primo piano

redazione 6 ore fa

Benevento, a ‘I Sanniti’ divertimento fino al 4 agosto con laboratori creativi e realtà virtuale

redazione 9 ore fa

Crisi idrica nel Sannio e Irpinia, Barone: ‘Si intervenga, famiglie e attività in ginocchio’

redazione 13 ore fa

Benevento, a bordo di un furgone con arnesi per lo scasso e patente revocata: denunce e fogli di via

redazione 16 ore fa

Benevento: questa notte interruzione idrica nella zona alta, distretto di via Avellino e piazza Castello

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content