fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Cisl, Uil e Csa: “Sentenze si rispettano ma tra noi e Comune interlocuzione serena e dialogo costruttivo”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Premesso che le sentenze della magistratura lavoristica si rispettano e si applicano e che il diritto tanto dei lavoratori quanto delle sigle sindacali di adire il Giudice del Lavoro è e resta uno strumento indiscutibile, dobbiamo sottolineare tuttavia che l’impianto generale dei rapporti sindacali al Comune di Benevento è improntato alla serena interlocuzione, al dialogo costruttivo e al rispetto rigoroso dei rispettivi ruoli, ma nella consapevolezza che il conflitto è l’extrema ratio e che il dialogo è preferibile perché produce risultati concreti e più rapidi”, lo scrivono in una nota Cisl, Uil e Csa.
“A testimonianza palmare di ciò, c’è quello che abbiamo ottenuto in questi pochi mesi: è stato
condiviso e approvato il Contratto collettivo decentrato integrativo, atto-bussola per i rapporti dei sindacati e la tutela dei lavoratori. Le procedure per le Peo orizzontali 2021 sono state sottoposte, come avevamo richiesto, a revisione. I lavoratori hanno ottenuto, con la retribuzione di dicembre 2023, l’anticipazione dell’Indennità di vacanza contrattuale. È stato reintegrato il fondo 2023 con somme che non erano state impegnate e saranno effettivamente utilizzate nell’anno 2024. E’ stata prevista per il 2024 una nuova progressione, quella che riconosce i differenziali stipendiali, come sancito dal Contratto collettivo nazionale. E’ stata accolta la richiesta di indire, nell’anno in corso, le procedure per le progressioni verticali ordinarie e in deroga. E’ stata sbloccata la mobilità del personale del Comune di Benevento in uscita verso altri Enti. Con il PIAO 2024, come da noi richiesto, è stata prevista la procedura di stabilizzazione dei dipendenti assunti con le risorse del Fondo Coesione. Di questo non ringraziamo nessuno, perché nella Pa esistono diritti da tutelare e non concessioni: ma non possiamo non registrare su questi fondamentali, e remunerativi, punti la disponibilità del Sindaco, dell’assessore al Personale, della Giunta e del dirigente alle Risorse Umane”, proseguono i sindacati.
“Noi proseguiremo sulla strada che porta a risultati concreti e tangibili: se ciò lo otterremo per il mezzo del dialogo costruttivo lo preferiremo sempre allo scontro giudiziario, strumento legittimo s’intende, ma non certo da privilegiare. La nostra missione è raccogliere il plauso dei lavoratori, non quello di nessun gruppo consiliare, nè di nessuna parte politica. E diffidiamo chiunque a scambiare la concretezza che noi pratichiamo, con una forma di arrendevolezza: sarebbe sciocco anche pensarlo”, concludono le sigle sindacali”.
Per la UIL FPL Angelo Russo e Rosa Tirone
Per la. CISL fp Costantino Caturano e Julio Soreca
Per IL CSA Bruno Caruso

Annuncio

Correlati

redazione 6 giorni fa

Benevento, indette le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea del Forum dei Giovani

Giammarco Feleppa 7 giorni fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

redazione 7 giorni fa

Mensa scolastica, pubblicato l’avviso per l’iscrizione al servizio: partirà il 30 settembre

redazione 7 giorni fa

Noi Sanniti: “Vicenda coordinatore Ambito B1 chiarita in maniera tempestiva e esaustiva. No al valzer di pareri”

Dall'autore

redazione 13 minuti fa

Wg flash 24 del 25 luglio 2024

redazione 10 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

redazione 12 ore fa

Decreto ‘Salva Casa’, il senatore Matera relaziona in aula: ‘Misura a tutela della proprietà’

redazione 13 ore fa

Attività chiusa al campo da rugby, il presidente Palumbo: ‘Comportamenti inaccettabili, si accertino responsabilità’

Primo piano

redazione 13 minuti fa

Wg flash 24 del 25 luglio 2024

redazione 10 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

Christian Frattasi 13 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’istituto scolastico ‘Medi’ si trasferirà in via Costa

redazione 13 ore fa

Attività chiusa al campo da rugby, il presidente Palumbo: ‘Comportamenti inaccettabili, si accertino responsabilità’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content