fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Castelpoto, inaugurati ponte e strada: “Giornata storica per la nostra comunità”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Un pomeriggio che a Castelpoto nessuno dimenticherà. Perché ci sono date che segnano il cammino di una comunità. Inaugurata questo pomeriggio l’arteria che comprende il nuovo ponte sul fiume Jenga e la nuova strada Portelle.

Opera attesa e fortemente voluta dai castelpotani che potranno finalmente godere di un collegamento veloce e sicuro con il capoluogo Benevento, con gli altri centri della valle Vitulanese e con le principali arterie interregionali.

Il taglio del nastro arriva a tre anni di distanza dalla presentazione del progetto. E non sono mancate le difficoltà, dettate prima dall’irruzione del Covid e poi dallo scoppio della guerra in Ucraina – evento che ha determinato un aumento dei costi delle materie prime.

Ma la forza di volontà di cui hanno dato prova tutte le parti in causa ha avuto la meglio. Perché il nuovo ponte – che proprio nelle ultime ore l’amministrazione comunale ha voluto intitolare a Manfredi di Sveva – si presenta come un vero e proprio gioiello di modernità e tecnologia. L’opera – interamente realizzata dalla Lampugnale Costruzioni –risponde infatti ai più elevati standard di sicurezza, anche sul versante antisismico. Rappresentano un unicum sull’intero territorio sannita, poi, le travi di sostegno in cemento armato di ben 40 metri di lunghezza.

Comprensibile, dunque, la soddisfazione del sindaco di Castelpoto, Vito Fusco che ha inaugurato l’infrastruttura,  attorniato da numerose altre fasce tricolori, dal presidente della Provincia, dall’Arcivescovo monsignor Felice Accrocca e da tanti castepoltani in festa: “Lo dico con orgoglio, è una giornata storica per la nostra comunità. Inauguriamo un ponte moderno, in linea con le nuove normative antisismiche. Ci consentirà collegamenti migliori, veloci, sicuri. Sono queste infrastrutture necessarie allo sviluppo del territorio. Ma non è soltanto un nostro risultato: voglio ringraziare Provincia e Comune di Foglianise perchè quest’opera parte da un protocollo d’intesa siglato con loro”.

E dal valore e dall’importanza della sinergia istituzionale messa in campo per la riuscita dell’intervento è partito, per le sue riflessioni, anche il numero uno della Rocca, Nino Lombardi: “Una grande opera è sempre il frutto di un lavoro congiunto. Sono contento per Castelpoto, ora tutti al lavoro per un’altra infrastruttura strategica: la fondovalle Vitulanese”.

Annuncio

Correlati

redazione 3 settimane fa

Il sindaco Mastella ha ricevuto il presidente del gruppo Solitek: confermato l’investimento a Benevento

redazione 3 settimane fa

Rubano (FI): ‘Il sottosegretario Ferrante sarà nel Sannio. Attenzione per le grandi opere’

Marco Staglianò 1 mese fa

Il segretario della Lega è venuto nel Sannio a fare campagna acquisti. Del Ministro delle Infrastrutture nessuna notizia

redazione 1 mese fa

Nasce il ‘Laboratorio di Innovazione Territoriale delle imprese e dei sistemi produttivi’ targato Futuridea e Gal Molise

Dall'autore

Antonio Corbo 9 ore fa

Innovazioni tecnologiche e welfare rurale per riscrivere il futuro delle Aree Interne

Antonio Corbo 9 ore fa

Ancora movimenti interni al centrodestra sannita: un presidente di circolo lascia Fdi e vira su Forza Italia

Antonio Corbo 2 giorni fa

Benevento, il Consiglio commemora Alexei Navalny: al dissidente anti-Putin sarà dedicato un luogo pubblico

Antonio Corbo 4 giorni fa

Europee: chi sarà in campo oltre Barone? Ipotesi ‘rosa’ per Mastella, nessuna candidatura sannita in vista per i big

Primo piano

redazione 4 ore fa

Sannio, week end di maltempo con ritorno di piogge e rovesci. Temperature in calo

redazione 9 ore fa

Furti nel Sannio, riunione in Prefettura. Castelvenere, il sindaco smentisce ‘ronde’ di perlustrazione

Antonio Corbo 9 ore fa

Innovazioni tecnologiche e welfare rurale per riscrivere il futuro delle Aree Interne

redazione 9 ore fa

Benevento, i Giardini di Palazzo De Simone saranno intitolati a Maurizio Costanzo

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content