fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Fabbricazione e detenzione di armi da sparo clandestine e munizioni: arresto a Limatola

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Nella giornata odierna, a conclusione di un’articolata attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento, a Limatola, i carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico della Compagnia di Maddaloni hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dall’ufficio G.I.P. del Tribunale di Benevento, su richiesta della Procura, nei confronti di una persona gravemente indiziata della perpetrazione dei reati di fabbricazione e detenzione di armi da sparo clandestine e munizioni.

L’attività investigativa ha preso le mosse da un controllo effettuato, nel maggio 2022, nell’abitazione dell’indagato a Limatola, dove lo stesso era già ai domiciliari con permesso di uscita in alcune ore della giornata in seguito ad un arresto in flagranza, sempre per reati in materia di armi, avvenuto nel precedente mese di dicembre.

Nel corso del controllo, in particolare, i carabinieri avevano scoperto un vano adibito a laboratorio per la produzione artigianale di armi da sparo, compresi diversi strumenti per la lavorazione del metallo, alcune pistole a salve, canne e tamburi per revolver ed oltre cento munizioni di diverso calibro.

Le indagini volte ad accertare la qualità di armi e munizioni rinvenute, anche con l’ausilio di un consulente tecnico, hanno permesso di accertare la presenza, tra le altre cose, di tre canne per arma corta da sparo prodotte artigianalmente, una pistola a salve già modificata in arma da sparo attraverso l’apposizione di un’ulteriore canna fabbricata artigianalmente e quattro munizioni da guerra.

Durante l’esecuzione della misura cautelare, inoltre, i militari hanno scoperto nella disponibilità dell’uomo ulteriori armi e munizioni, tra cui altre due pistole con modifiche artigianali, vicenda per la quale la Polizia Giudiziaria ha proceduto anche all’arresto in flagranza di reato.

Annuncio

Correlati

redazione 4 giorni fa

Detenzione e spaccio di droga: in carcere 35enne di Foglianise

redazione 1 settimana fa

Campoli del Monte Taburno: non vuole lasciare centro di accoglienza, minaccia operatori con forbice e ferisce carabinieri

redazione 1 settimana fa

Benevento, atti persecutori e botte alla ex: arrestato 19enne

redazione 3 settimane fa

Apice, eroina nascosta in un pacchetto di sigarette: ai domiciliari un 63enne

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Amorosi, c’è la nuova giunta Cacchillo: Roscia vice sindaco e assessore. Nell’esecutivo anche Parente

redazione 5 ore fa

Riverberi: domani a Castelpoto il concerto di Eugenio Finardi

redazione 5 ore fa

Avvio contrattazione al Comune di Montesarchio: soddisfazione della CISL FP Irpinia Sannio

redazione 5 ore fa

‘Come la luce dell’alba’, la Napoli degli anni settanta nel libro di Pio Russo Krauss: “Un uomo di fede deve stare dalla parte degli ultimi”

Primo piano

Giammarco Feleppa 4 ore fa

Benevento ricorda Esther, vittima della schiavitù della strada: 8 anni fa fu uccisa con 5 colpi di pistola e gettata sui binari

redazione 6 ore fa

Udc: Cesa nomina Antonio Verga commissario provinciale

redazione 11 ore fa

Benevento, fermati senza patente e a bordo di uno scooter rubato: denuncia e foglio di via per due 19enni

redazione 11 ore fa

Asse stradale Caserta-Benevento fuori dal Contratto di programma: Mastella scrive al Ministro e all’ad di Anas

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content