fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Nel Sannio operazioni di controllo del territorio condotte da Carabinieri e Nucleo Cinofili  

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella serata di ieri dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio (BN) unitamente a personale del Nucleo Cinofili di Sarno (SA), su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio, spaccio e detenzione di sostanza stupefacente nonché al controllo della circolazione stradale.

Il servizio, svolto per massimizzare l’attività preventiva e repressiva ha interessato tanto le vie cittadine quanto le aree rurali delle varie contrade disseminate ambito comuni di Montesarchio, Airola, Ceppaloni, Arpaia, Cautano, Vitulano e Dugenta.

Tale attività che ha visto l’impiego di 12 equipaggi automontati composti da 24 militari dipendenti dalla Compagnia ha consentito di controllare in totale 130 persone di interesse operativo e veicoli, effettuare 16 perquisizioni, elevare 12 contravvenzioni al Codice della Strada e procedere, al sequestro a carico di ignoti in Piazza La Garde di Montesarchio(BN), di decine di dosi di stupefacente del tipo “hashish” e “marijuana” che non sono sfuggite alle unità cinofile, contribuendo così ad innalzare il senso di sicurezza e fiducia nelle Istituzioni da parte della cittadinanza.ù


Venivano deferiti inoltre in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento 3 persone.

In particolare:
– in Dugenta (BN) un 43enne della provincia di Campobasso poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “eroina” e “metadone”;

– in Campoli Monte Taburno (BN), un 50enne di Tocco Caudio (BN) poiché trovato in possesso di un’autovettura oggetto di appropriazione indebita;

– in Airola (BN) un soggetto di nazionalità Marocchina domiciliato in Rotondi (AV) per violazione alle leggi sull’immigrazione.

Le persone coinvolte sono da ritenersi sottoposte alle indagini e pertanto presunte innocenti fino a sentenza definitiva.

Venivano Segnalati all’UTG di Benevento per uso personale di sostanze stupefacenti.

– in Montesarchio (BN), un 53enne, un 32enne ed un 28 del posto poiché trovati in possesso di sostanza stupefacente rispettivamente del tipo “Hashish”, “Crack” e “Marijuana”, un 20enne di San Martino Valle Caudina (AV), poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “Hashish” ed un 31enne di Rotondi (AV) trovato in possesso di “Crack”;

– in Ceppaloni (BN), una 23enne di San Giorgio del Sannio (BN), un 32enne ed un 37 di Benevento, poiché trovati tutti in possesso di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, ed un altro soggetto 25enne di Benevento poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”

– in Airola (BN), un 25enne ed un 19enne del posto, poiché trovati entrambi in possesso di sostanza stupefacente del tipo “Hashish” e Marijuana ed un soggetto 19enne di origini albanesi, ma domiciliato in Airola (BN), poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana”;

– in Arpaia (BN), un 45enne domiciliato in Cautano (BN), poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”;

Veniva inoltre segnalato alla Questura di Benevento un 44enne di Caivano (NA), gravato da numerosi precedenti penali, con proposta per il rimpatrio con irrogazione del foglio di via obbligatorio, in quanto sorpreso a girovagare nel territorio del Comune di Cautano senza giustificato motivo.

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

Valle Caudina, cinque sindaci contro la demedicalizzazione 118: ‘Programma scellerato’

redazione 2 giorni fa

Iscrizioni: il ‘de’ Liguori’ di Sant’Agata de’ Goti premiato per l’offerta formativa e per l’attenzione agli studenti

redazione 6 giorni fa

Il gruppo ‘Futuro per Montesarchio’ all’attacco dell’amministrazione: “L’improvvisazione in politica non paga mai”

redazione 1 settimana fa

Cultura della legalità, i carabinieri incontrano gli studenti di Colle Sannita

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Demedicalizzazione ambulanze, Matera (FdI): “I fondi del Governo sono aumentati, è la Regione che è carente”

redazione 1 ora fa

Maltempo: annullati due eventi ‘LiberFest’ in programma sabato 24 febbraio

redazione 2 ore fa

Sannio, week end di maltempo con ritorno di piogge e rovesci. Temperature in calo

redazione 4 ore fa

Assemblea dei sindaci dell’Azienda Speciale Consortile B02: Rapuano nel cda. Nuovi componenti nel tavolo tecnico

Primo piano

redazione 2 ore fa

Sannio, week end di maltempo con ritorno di piogge e rovesci. Temperature in calo

redazione 6 ore fa

Furti nel Sannio, riunione in Prefettura. Castelvenere, il sindaco smentisce ‘ronde’ di perlustrazione

Antonio Corbo 6 ore fa

Innovazioni tecnologiche e welfare rurale per riscrivere il futuro delle Aree Interne

redazione 7 ore fa

Benevento, i Giardini di Palazzo De Simone saranno intitolati a Maurizio Costanzo

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content