fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

‘È malato’: giovanissimo lancia gattino da precipizio e si riprende. Video virale, scattano le denunce

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Da circa 48 ore sta circolando in Rete un video in cui un ragazzo tiene in mano un gattino di pochi mesi e, come se niente fosse, lo lancia in un dirupo dopo averlo definito “malato”. Il filmato di circa 10 secondi, che in pochissimo tempo è diventato virale, ha scatenato l’indignazione di tantissime persone ed è arrivato nelle mani di LNDC Animal Protection.

In pochissimo tempo, è stato possibile risalire al profilo Instagram del ragazzo in questione, che è minorenne. In questo modo, l’associazione ha potuto sporgere denuncia nei suoi confronti per il reato di uccisione di animali aggravato da futili motivi. Questa mattina, intanto, è stata depositata anche un’altra denuncia presso la Questura di Benevento: a depositarla è stata la RAAB – Rete Ambientalisti e Animalisti Beneventani.

Nel frattempo, il ragazzo si sarebbe giustificato con una story su Instagram dicendo che si tratterebbe di un montaggio e che il video, fatto girare tra gli amici per scherzo, è stato frainteso.

“Se il video sia reale o meno lo deciderà la magistratura a fronte della denuncia che abbiamo presentato. Ovviamente, se fosse tutto vero, si tratterebbe di un comportamento gravissimo e inquietante che deve essere severamente punito. Questi gesti di crudeltà verso gli animali compiuti da ragazzi giovani sono particolarmente allarmanti e sintomo di una psiche deviata, che rappresenta un serio pericolo per altri animali e anche per gli esseri umani. Allo stesso tempo, quand’anche si trattasse di un montaggio, il gesto sarebbe comunque molto grave perché potrebbe innescare meccanismi emulativi in altri ragazzi. Resta in ogni caso agghiacciante che per molti giovani – vista la quantità di video di questo tipo che spesso circolano sul web – la violenza sugli animali sia qualcosa di cui ridere o di cui vantarsi con i propri coetanei e viene da chiedersi dove siano le famiglie e che tipo di educazione stiano impartendo alle nuove generazioni. Giustificare o derubricare questi comportamenti come semplici ragazzate è inaccettabile e pericoloso”. Ad affermarlo è Piera Rosati, presidente LNDC Animal Protection.

Intanto gli inquirenti hanno avviato le indagini a seguito delle denunce: identificato l’autore del video (ndr il ragazzo è minorenne e non faremo alcun riferimento al luogo di provenienza), resta da verificare dove sarebbe stato commesso il reato e la veridicità delle immagini registrate. 

Annuncio

Correlati

redazione 2 settimane fa

A Montesarchio ordinanza per tutelare gli animali da compagnia e il decoro urbano

redazione 5 mesi fa

Dona una coperta al canile più vicino: parte la campagna per proteggere gli animali dal freddo

Giammarco Feleppa 6 mesi fa

Pronto soccorso h24 e day hospital per animali feriti: ecco come sarà l’ospedale veterinario Asl a Ceppaloni

redazione 6 mesi fa

A Baselice gatto decapitato e intimidazione a volontaria animalista. LNDC: ‘Chi sa parli’

Dall'autore

redazione 37 minuti fa

Archiviazione per Vernillo, sindaco di San Nicola Manfredi: era imputato per diffamazione aggravata

redazione 1 ora fa

Pronto Soccorso Sant’Agata de’ Goti, Mortaruolo: “Sentito De Luca, così non va. Rubano? Oltre al pullman si adoperi con il Ministro”

redazione 2 ore fa

110 candeline per l’Azione Cattolica diocesana di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti

redazione 2 ore fa

Scuola ‘Torre’, i docenti: ‘Dove è finita la politica che tiene conto delle richieste della comunità?’

Primo piano

Antonio Corbo 58 minuti fa

Agricoltura, alla Rocca l’audizione della commissione Aree Interne: “Lavoriamo per una legge a tutela del territorio”

redazione 1 ora fa

Pronto Soccorso Sant’Agata de’ Goti, Mortaruolo: “Sentito De Luca, così non va. Rubano? Oltre al pullman si adoperi con il Ministro”

Christian Frattasi 4 ore fa

Esami di Stato, si parte con il tema di italiano. A piazza Risorgimento le emozioni dei maturandi sanniti

redazione 4 ore fa

Finardi e Servillo, week end magico a Castelpoto con la doppia tappa di ‘Riverberi’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content