fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Lavoratori Eav trasferiti da Benevento a Piedimonte. Mastella: ‘Decisione irragionevole, da rivedere’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha inviato una lettera al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, al presidente della Commissione Trasporti del Consiglio regionale Luca Cascone e al presidente di Eav Umberto De Gregorio per stigmatizzare la decisione “di trasferire temporaneamente, presso il deposito di Piedimonte Matese, 29 unità lavorative in servizio presso la linea Ferroviaria Benevento/Napoli sugli autobus che svolgono il servizio sostitutivo ai treni”, si legge nell’incipit della missiva firmata dal Sindaco.

“Tale provvedimento – prosegue Mastella – risulta fortemente penalizzante per gli utenti della città e della provincia di Benevento (in particolare per quelli della Valle Caudina) che si troveranno costretti a dover utilizzare i servizi sostitutivi ai treni senza l’assistenza alla clientela prevista dalla normativa vigente”.

“In questo modo – evidenzia ancora Mastella – i passeggeri della città di Benevento e della provincia si troveranno privi della sorveglianza e delle informazioni sul servizio viaggiatori, dell’attività di controlleria dei titoli di viaggio, del personale che si occupa della delicata mansione di prevenire possibili incidenti ai viaggiatori. Privare il territorio di un minimo di assistenza e supporto ai cittadini utenti è una scelta aziendale che appare irragionevole, anche in considerazione del fatto che la società EAV ha già trasferito tutto il restante personale di altri settori, a causa dei propri ritardi nella ristrutturazione della linea ferroviaria.

Ricordo anche che nei vari incontri istituzionali era stato garantito che nessun dipendente sarebbe stato trasferito e che i servizi sostitutivi sarebbero stati svolti con il personale in essere senza trasferimenti di sede. I rallentamenti nei lavori di ristrutturazione già provocano innegabili disagi ai viaggiatori, riteniamo sia indispensabile garantire un minimo di servizio agli utenti. Se ciò non accadesse risulterebbero violate le più elementari norme di accessibilità ai servizi”.

Dunque la sollecitazione finale “a rivedere i provvedimenti adottati nel pieno rispetto di quanto previsto dal contratto di servizio in essere tra Regione Campania ed Eav (che prevede il relativo costo-chilometro), per garantire i servizi ai cittadini e assistenza alla clientela, con il relativo personale in servizio sulla linea Benevento/Napoli”, conclude il Sindaco di Benevento.

Annuncio

Correlati

redazione 47 minuti fa

Autonomia differenziata, Mastella: “Plauso a chi nel centrodestra ha anteposto il territorio al partito: ognuno si assumerà le proprie responsabilità politiche”

redazione 1 giorno fa

Chiusura notturna del Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella: “Incidenti e malanni non hanno orari. Così è schiaffo ai territori”

redazione 2 giorni fa

Mastella: “Campo da golf successo dell’Amministrazione, da quasi tutta la minoranza becero ostruzionismo”

Marco Staglianò 3 giorni fa

Clemente Mastella non muore mai

Dall'autore

redazione 47 minuti fa

Autonomia differenziata, Mastella: “Plauso a chi nel centrodestra ha anteposto il territorio al partito: ognuno si assumerà le proprie responsabilità politiche”

redazione 2 ore fa

Projenia, prende il via il progetto (h)eart_h, tra terra e cuore

redazione 2 ore fa

Paupisi, c’è la giunta: ecco nomi e deleghe

redazione 2 ore fa

Autonomia Differenziata, Barone (Lega): “I cialtroni che contestano sono gli stessi che negli ultimi decenni hanno affossato il Sud”

Primo piano

redazione 47 minuti fa

Autonomia differenziata, Mastella: “Plauso a chi nel centrodestra ha anteposto il territorio al partito: ognuno si assumerà le proprie responsabilità politiche”

redazione 5 ore fa

Benevento, il primo luglio al via i lavori di ristrutturazione dell’immobile che ospita la casa albergo San Pasquale

Antonio Corbo 6 ore fa

Agricoltura, alla Rocca l’audizione della commissione Aree Interne: “Lavoriamo per una legge a tutela del territorio”

redazione 7 ore fa

Pronto Soccorso Sant’Agata de’ Goti, Mortaruolo: “Sentito De Luca, così non va. Rubano? Oltre al pullman si adoperi con il Ministro”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content