fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Scavi in piazza Cardinal Pacca, Corona: “Si indaghi fino in fondo per valorizzare i reperti”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Il Comune di Benevento e la Soprintendenza Archeologica sanno da molti anni che nell’area oggi definita come piazza Cardinale Pacca, c’era la chiesa di San Pietro con annesso convento, le chiese di San Giacomo e Santo Stefano a Foro, importanti strutture romane e probabilmente anche il tempio dedicato alla dea Iside Pelagia, come ipotizzato più volte da autorevoli studiosi”. Così in una nota Gabriele Corona, del movimento “Altra Benevento è possibile”.

“Nonostante ciò – sottolinea – l’amministrazione Mastella ha approvato nel 2019 il progetto per realizzare un terminal bus turistici che poteva trovare una collocazione più idonea in altri luoghi della città meno congestionati dal traffico. Alla fine del 2021, Comune e Soprintendenza avevano già stabilito che era necessaria una indagine approfondita nel sottosuolo della intera piazza per portare alla luce le strutture antiche sottostanti il convento medievale, ma gli scavi sono cominciati il mese scorso, cioè alla scadenza del termine stabilito per completare il Front Office Turistico finanziato con i fondi PICS. Piazza Cardinale Pacca è un’area di grande interesse storico lungo il Decumano della città romana e pertanto merita uno studio attento che potrebbe fornire importanti notizie sulle caratteristiche del Foro, luogo privilegiato delle funzioni civili, religiose e commerciali della città antica da portare alla luce per la fruizione dei visitatori.

La Soprintendenza Archeologica – conclude – deve indagare fino in fondo e con attenzione l’intera piazza Cardinale Pacca, evitando, come accaduto troppo spesso, che lo scavo si concluda con la autorizzazione a costruire, nonostante l’importanza dei reperti trovati. L’Amministrazione Mastella deve ricordare che la nostra storia e le preesistenze archeologiche sono la vera ricchezza sulla quale fondare lo sviluppo economico della città. Non possiamo plaudire al fumetto Topolino che ricorda l’importanza della via Appia, e poi rinunciare, ancora una volta, ad indagare il sottosuolo di piazza Pacca alla ricerca di importanti strutture romane anche relative al tempio di Iside Pelagia, la dea egizia “Signora di Benevento” di cui, ogni tanto, ci vantiamo”.

Annuncio

Correlati

redazione 12 ore fa

Benevento, il primo marzo divieto di sosta e circolazione in piazza Cardinal Pacca

redazione 3 giorni fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 1 mese fa

Corona: ‘Ancora nessun commento dei consiglieri di opposizione al blitz del Consiglio di distretto sannita dell’EIC’

redazione 2 mesi fa

‘Quindici membri del distretto sannita in sostituzione di 78 consigli comunali approvano PEF e Statuto per individuare il privato che controllerà Sannio Acque’

Dall'autore

redazione 3 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 4 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 4 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 5 ore fa

Demedicalizzazione ambulanze, ad Apice l’opposizione chiede consiglio comunale aperto

Primo piano

redazione 3 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 4 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 4 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 5 ore fa

Piogge e temporali in arrivo: domani allerta meteo ‘Gialla’ anche nel Sannio

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content