fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CULTURA

Premio internazionale Assteas, aperte le iscrizioni per la VII edizione

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il presidente ed organizzatore del Premio internazionale Assteas, Maurizio Caso Panza, comunica che sono aperte le iscrizioni alla VII edizione e vedranno il focus su di una tematica assai cara agli artisti qual è appunto l’acqua e la sua tutela.

Il premio – si legge nella nota – è molto atteso ed anche in questa edizioni vedrà la partecipazione di artisti e istituzioni nazionali ed internazionali diventando difatti un riferimento per artisti affermati ed emergenti, che operano nel mondo della ceramica e delle arti plastiche in generale.

Indubbiamente il nome di Assteas, uno dei più grandi ceramisti che la storia riconosca, rende ancora di più valide e qualificate le espressioni in concorso con artisti di varie espressività. Anche in questa edizione il premio verrà svolto in collaborazione con l’Ente Parco Regionale del Taburno Camposauro il cui presidente Costantino Caturano ha delineato grandi prospettive al fine di far conoscere il connubio attrattore di turismo di arte e natura.

Quest’anno il tema della manifestazione sarà la “l’acqua e la sua tutela” ed è lasciato ad ogni artista la dimensione e la dinamica espressiva al fine di consentire anche ardite opere. Il premio, vuole invitare attraverso la tematica richiesta, ad una grande riflessione sul comportamento del singolo e sulla necessaria tutela dell’ambiente in una mirata quanto importante e non più procrastinabile conservazione del nostro patrimonio naturale.

L’artista nelle sue espressioni è libero di realizzare le opere nelle dimensioni che ritiene in quanto non esistono limiti alle dimensioni. La selezione avverrà da parte dal direttivo Xarte mentre per decretare le opere vincitrici ci si affiderà alla giuria tecnica ed alla giuria popolare.

Nel richiamare gli artisti a sviluppare opere in ceramica ed arti plastiche, il Premio vuole dare importanza al più famoso artista ceramista che la storia del nostro territorio ci tramanda. Va ricordato che è proprio di Assteas il cratere “Ratto di Europa”, definito come “il vaso più bello del mondo e rinvenuto in Sant’Agata Dei Goti e, con una peripezia, ritornato nel suo territorio.

Per partecipare bisogna scaricare il bando dal sito www.premioassteas.com e compilarlo. Le iscrizioni sono aperte sino al 30 aprile 2023.

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

Un’opera dell’artista sannita Antonio Del Donno acquisita dal “Museo dell’Unione” di Iasi

Christian Frattasi 6 giorni fa

Benevento, tantissimi giovani in centro storico per la Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca

redazione 7 giorni fa

Riconoscimenti al liceo Giannone di Benevento al Concorso “Io filosofa/o”

redazione 1 settimana fa

Concorso “Io filosofo/a”, successo per studentessa dell’IIS “De’ Liguori” di Sant’Agata de’ Goti

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Ceppaloni, inizia il Festival del Libro “Fe.Li.Ce”: libri, poesie e fumetti protagonisti al Castello

redazione 4 ore fa

Contrasto al cyberbullismo: l’IC Torre conclude il progetto “Patente di smartphone”

redazione 4 ore fa

Al ‘Giannone’ successo per le lezione di archeologia

redazione 6 ore fa

Studenti del Rummo di Benevento vicini ai colleghi del Galilei-Vetrone, Tranfa: ‘Situazione che desta incredulità’

Primo piano

Giammarco Feleppa 9 minuti fa

A Palazzo De Simone il Teatro La Salle, a Palazzo Paolo V biblioteca intitolata alla preside Luongo Bartolini

Giammarco Feleppa 2 ore fa

Benevento, nel futuro un polo sociale e sportivo per rilanciare il Rione Capodimonte. Ma servono 13 milioni

redazione 3 ore fa

Ceppaloni, inizia il Festival del Libro “Fe.Li.Ce”: libri, poesie e fumetti protagonisti al Castello

Christian Frattasi 4 ore fa

Scuola ‘Bilingue’, aumentano le iscrizioni: se si riparte, gestione a Fondazione e potenziamento didattico

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content