fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

Ecco il progetto sannita ‘Wine art’: coltivare emozioni coniugando cibo, arte e vino d’eccellenza

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Promuovere il brand Sannio e le sue produzioni enologiche di eccellenza attraverso iniziative capaci di coniugare insieme vino, cibo e arte. Questo l’obiettivo che ha portato alla nascita del progetto ‘Nel Sannio coltiviamo emozioni – Wine Art’, presentato ieri sera nel corso della ‘Cena di Gala Wine Art’ andata in scena nell’incantevole cornice di Masseria Roseto, a Benevento. Si tratta di un’altra significativa iniziativa messa in campo dal Sannio Consorzio Tutela Vini dopo la pandemia legata al Covid-19.

La serata è stata, anche, l’occasione perfetta per assegnare il ‘Falanghina Award 2022 – The best world italian restaurant’, riconoscimento promosso dal Consorzio Sannio Tutela Vini al miglior chef italiano all’estero. Il Premio è stato assegnato a Davide Asta e nasce per valorizzare il legame tra i vini del Sannio e le eccellenze della cucina italiana nel mondo.

”Con questo riconoscimento vogliamo dare risalto e visibilità al Sannio, territorio dove la vitivinicoltura rappresenta un forte elemento identitario e rilevante fattore economico. – ha spiegato Libero Rillo, presidente del Consorzio -. Il Sannio è un territorio dalle enormi potenzialità, in gran parte ancora inespresse. Tra queste spicca proprio l’enoturismo, una tipologia di viaggio che al vino unisce non solo il cibo, ma tutte le altre risorse attrattive del territorio: arte, storia, religione e benessere”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il vice presidente Domizio Pigna, che ai microfoni di Ntr24 ha parlato dei possibili sviluppi in termini di enoturismo territoriale. Lo chef premiato, Davide Asta è stato protagonista della serata anche in quello che è il suo habitat naturale, i fornelli appunto. Qui ha incantato i presenti della ‘Cena di Gala Wine Art’ con un menù preparato a 6 mani coinvolgendo lo chef di casa Teo Barbato e Angelo Fabozzo, Room Experience – Clanio Ristorante ad Aversa.

Le interviste nel servizio video

Annuncio

Correlati

Christian Frattasi 5 giorni fa

‘Benevento in Fiore’, festa in Villa per la mostra mercato: giardinaggio, laboratori, tanto verde e gastronomia sannita

redazione 5 giorni fa

Scienziati del suolo da tutto il mondo in visita ai vigneti della cooperativa La Guardiense

Christian Frattasi 2 settimane fa

Un’agricoltura responsabile e sostenibile con il progetto Partenio diVino: vini biodinamici che tutelano i territori

redazione 2 settimane fa

Confindustria Benevento al Cibus di Parma con il marchio collettivo ‘Sannio da Gustare’

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Ceppaloni, inizia il Festival del Libro “Fe.Li.Ce”: libri, poesie e fumetti protagonisti al Castello

redazione 4 ore fa

Contrasto al cyberbullismo: l’IC Torre conclude il progetto “Patente di smartphone”

redazione 4 ore fa

Al ‘Giannone’ successo per le lezione di archeologia

redazione 5 ore fa

Studenti del Rummo di Benevento vicini ai colleghi del Galilei-Vetrone, Tranfa: ‘Situazione che desta incredulità’

Primo piano

Giammarco Feleppa 2 ore fa

Benevento, nel futuro un polo sociale e sportivo per rilanciare il Rione Capodimonte. Ma servono 13 milioni

redazione 3 ore fa

Ceppaloni, inizia il Festival del Libro “Fe.Li.Ce”: libri, poesie e fumetti protagonisti al Castello

Christian Frattasi 4 ore fa

Scuola ‘Bilingue’, aumentano le iscrizioni: se si riparte, gestione a Fondazione e potenziamento didattico

redazione 6 ore fa

Fondazione Benevento Città Spettacolo, insediato il Comitato di Indirizzo: si lavora a programmazione eventi e promozione città

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content