fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Durazzano, il ponte vanvitelliano compie 258 anni: uno spettacolo celebra l’anniversario

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Un cucinone di paese, un bicchiere di vino e una voce che annuncia: il Ponte è finito. Il prossimo 28 ottobre, Durazzano ricorda un giorno per certi versi epocale per la storia del paese, il giorno in cui il ministro Bernardo Tanucci, nelle sue relazioni mensili a Carlo III, fu costretto suo malgrado a comunicare che “Il Ponte della Valle di Durazzano è finito”.

Per ricordare l’evento, l’architetto Mario Pagliaro e l’attore Salvatore Mazza ricreeranno le atmosfere e le tensioni di 258 anni fa, attraverso una rilettura degli atti dell’epoca che annunciavano la fine dei lavori del ponte.

La messa in scena partecipata si svolgerà domenica 28 ottobre 2018, alle ore 18.30, in via Mortelle, all’interno di un tipico “cucinone” del centro storico di Durazzano.

Era il 28 ottobre 1760: l’ultima pietra del progetto di Durazzano che Luigi Vanvitelli intendeva dedicare a Ferdinando IV si trasformò nella prima pietra di un monumento inconsapevole dell’Acquedotto Carolino.

Il ponte della Valle di Durazzano è uno dei tre ponti progettati per collegare le valli di Moiano, Durazzano e Maddaloni e consentire il trasporto delle acque dalle sorgenti del Fizzo (alle falde del Monte Taburno) alla Reggia di Caserta, così come immaginato da Carlo III di Borbone, per quello passato alla storia come acquedotto Carolino.

Una storia combattuta e controversa, quella del Ponte della Valle di Durazzano, che il tempo ha finito per offuscare, quasi nascondere, proprio come fino a qualche anno fa era la struttura all’occhio del viandante.

Annuncio

Correlati

redazione 5 mesi fa

Durazzano, evade per andare al bar a controllare le scommesse fatte on line: arrestato 25enne

redazione 7 mesi fa

A Durazzano l’iniziativa di Legambiente ‘Puliamo il mondo’

redazione 8 mesi fa

Vino e food grandi protagonisti di ‘Gustarte’: la rassegna dal 31 agosto al 3 settembre a Durazzano

redazione 9 mesi fa

Durazzano, i carabinieri forestali sequestrano cava abusiva: denunciato proprietario

Dall'autore

redazione 4 ore fa

Fondi Coesione, Mastella: “No al ping-pong nelle aule di giustizia, serve dialogo triangolare Governo-Regione-Sindaci”

redazione 5 ore fa

Benevento ricorderà San Giuseppe Moscati con un libro e uno spettacolo teatrale. A maggio esposta anche una reliquia

redazione 7 ore fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

redazione 7 ore fa

Randagismo, appello del sindaco di Puglianello: “Branchi sono pericolo per i cittadini, sinergia con l’Asl e tecnici sul posto”

Primo piano

Giammarco Feleppa 4 ore fa

A Benevento arriva il ‘targa system 4.0 mobile’: è l’occhio elettronico contro le auto senza assicurazione e revisione

redazione 5 ore fa

Benevento ricorderà San Giuseppe Moscati con un libro e uno spettacolo teatrale. A maggio esposta anche una reliquia

redazione 7 ore fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

Antonio Corbo 10 ore fa

Numeri da record e grande attesa per CampaniAlleva 2024: “Sarà l’anno della consacrazione”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content