fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CULTURA

“La Serie A va a scuola”, Benevento protagonista nel video virale degli Autogol

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Gli Autogol tornano con una nuova, imperdibile, parodia del calcio italiano. Stavolta è tutta la Serie A a finire sotto i colpi del sarcastico trio, che paragona le squadre del nostro campionato agli alunni di un liceo al termine de primo quadrimestre.

Se a sorpresa il “primo della classe” si rivela il Napoli, che batte la concorrenza dei preparatissimi Inter (“Una bella sorpresa, sembra essere tornati quelli di un tempo”) e Juventus, protagonista in negativo è invece il Benevento.

“Benevento, malissimo. 14 compiti, 0 sufficienze. Non mi era mai successo”, afferma la prof. nello sketch, aggiungendo poi: “Mi dispiace dirtelo, ma questa scuola è troppo difficile per te”.

Le battute divertentissime continuano anche nella scenetta dell’intervallo, dove la docente parla con un collega a proposito della mancata integrazione dell’ ‘alunno’ giallorosso, nostalgico della sezione B con l’altra professoressa Diletta: “C’è qualcosa che non va nel Benevento – dicono gli insegnanti -. Non si è inserito, non socializza, non parla con i compagni, è sempre solo”. Fino alla gag finale, tutta da ridere.

Il video, on line da appena 3 ore, sta già spopolando sul web contando oltre 45mila visualizzazioni e quasi 11mila condivisioni.

Gli Autogol sono un trio comico composto da Michele Negroni, Alessandro Iraci, e Alessandro Trolli detto ‘Rollo’. Dopo essersi conosciuti sui banchi di scuola, fondano nel 2006 un gruppo comico teatrale, con il quale girano i teatro di Pavia e provincia presentando i loro spettacoli, interamente scritti da loro. Da febbraio 2015 approdano su Gazzetta Tv, con il programma “Autogol News”, in onda ogni giorno. Nella stagione 2015/2016 finiscono a “La Domenica Sportiva” su Rai 2 come ospiti fissi del programma. Nel 2016 vincono tre premi nazionali: il Leggio D’Oro (premio Nazionale del Doppiaggio), le Cuffie d’Oro (miglior programma sportivo radiofonico) e gli Web Show Awards (miglior gruppo comico).

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 2 settimane fa

Core web vitals: cosa sono e come ottimizzarli per un sito web

Antonio Corbo 2 mesi fa

Da imbianchino a imprenditore di successo. Guido Sparandeo tra auto e calcio: “Il primo salone nel ’77. La Strega? Gioie e dolori. Ma lo rifarei ancora”

redazione 3 mesi fa

C’è Benevento-Monopoli: sabato chiusura anticipata del mercato di Santa Colomba

redazione 3 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

Dall'autore

redazione 11 ore fa

Amorosi, c’è la nuova giunta Cacchillo: Roscia vice sindaco e assessore. Nell’esecutivo anche Parente

redazione 11 ore fa

Riverberi: domani a Castelpoto il concerto di Eugenio Finardi

redazione 11 ore fa

Avvio contrattazione al Comune di Montesarchio: soddisfazione della CISL FP Irpinia Sannio

redazione 11 ore fa

‘Come la luce dell’alba’, la Napoli degli anni settanta nel libro di Pio Russo Krauss: “Un uomo di fede deve stare dalla parte degli ultimi”

Primo piano

Christian Frattasi 20 minuti fa

Una pizza ‘Made in Sannio’ surgelata e di qualità: la storia di Bottega Russo, azienda che ora punta ai mercati internazionali

Giammarco Feleppa 10 ore fa

Benevento ricorda Esther, vittima della schiavitù della strada: 8 anni fa fu uccisa con 5 colpi di pistola e gettata sui binari

redazione 12 ore fa

Udc: Cesa nomina Antonio Verga commissario provinciale

redazione 17 ore fa

Benevento, fermati senza patente e a bordo di uno scooter rubato: denuncia e foglio di via per due 19enni

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content