fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

Cidec: a Natale vince la qualità alimentare. Meno spese per regali ad amici e parenti

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Una indagine condotta dall’Ufficio Studi di CIDEC Benevento ha stabilito che i regali più gettonati per il prossimo Natale saranno soprattutto i generi alimentari; poi l’abbigliamento, i prodotti per la cura della persona, i giocattoli ed i libri.

Gli acquisti resteranno sostanzialmente stabili rispetto allo scorso anno ma superiori del 18% rispetto alla media dell’Europa dove risultano inferiori solo a quelli di danesi e spagnoli.

E’ emerso che la stabilità degli acquisti derivi dalla rinuncia alle spese fatte durante l’anno, una sorta di spending review a tutto vantaggio dei regali natalizi.

Dalla Hit parade dei consumi quest’anno scendono nella classifica gli apparati telefonici, i computer, l’hi-tech ed i viaggi.

Le maggiori vendite quest’anno in Città come in provincia potrebbero spostarsi anche nei negozi tradizionali anche se si prevede un incremento deciso delle vendite attraverso Internet dovuto all’assenza di veri negozi tradizionali.

Il grave grado di incertezza politico-economica comunque indirizzerà i consumatori a fare regali soprattutto ai familiari con un budget di spesa personale che si attesterà quasi su quello dell’anno passato intorno ai 200 euro con acquisti nazionali per circa 10,5 miliardi di euro.

Una luce di speranza nelle vendite nasce soprattutto dal cambiamento strutturale della domanda che, sospinto da un sentimento orientato alla qualità, avvantaggia soprattutto le produzioni locali.

I prodotti alimentari, specialmente di qualità, pur confermandosi la tipologia di regalo più diffusa sul territorio, purtroppo impattano su un sistema poco organizzato ed impreparato a fronteggiare adeguatamente l’opportunità: al di là di azioni spot, in effetti, si evidenzia un forte ritardo, sia organizzativo che produttivo nonché distributivo.

Così la Città anche quest’anno è fortemente impreparata anche nei confronti del turista a causa dell’assoluta assenza di brand distintivi del territorio, di un marketing adeguato, di tecnologie dell’informazione, di una offerta di paniere di prodotti caratterizzanti la sua storia.

Milena Petrucciani, vertice della CIDEC Benevento, è intervenuta sottolineando che queste problematiche sono irrisolte nel Sannio da sin troppi anni e che è determinante l’istituzione di una Agenzia di Sviluppo da più tempo proposta dalla CIDEC agli Enti territoriali quale strumento di coordinamento delle azioni nei confronti del commercio, dell’artigianato, del turismo, dell’industria e dell’agricoltura con il compito di formare gli imprenditori, elaborare proposte, realizzare attività misurandone anche i risultati raggiunti rispetto a quelli preventivati.

“Ritengo fermamente – continua Milena Petrucciani – che il momento particolare che viviamo impone un diverso coinvolgimento anche dei rappresentanti delle imprese che devono impegnarsi per una crescita socio-economica dei territori in coerenza con quanto gli stessi promettono agli associati, così come i politici ai loro elettori e le istituzioni ai cittadini.

Abbiamo tutti un forte impegno: contrastare la logica del declino, ritrovare la strada della crescita e dello sviluppo attraverso il rinnovamento ed il rilancio di tutto il sistema che deve necessariamente guardare verso una Agenzia di Sviluppo che abbia un ruolo determinante per la rinascita del territorio attraverso regole certe, chiare e trasparenti per cui auspico che l’anno che verrà finalmente sia quello buono per azioni territoriali efficaci”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 2 giorni fa

E-commerce di successo: i consigli per valorizzare il proprio business online

redazione 2 settimane fa

Ruota panoramica a Natale, la lettera: ‘Benevento non è Disneyland, la si installi al Terminal, dove ci sono più spazi e meno rischi’

redazione 1 mese fa

A San Nicola Manfredi si lavora già agli eventi natalizi: all’Immacolata arriva Ornella Muti

Giammarco Feleppa 2 mesi fa

Il Natale beneventano? Con una Ruota Panoramica da 34 metri in piazza IV Novembre

Dall'autore

redazione 9 ore fa

Tempo di riunioni per Noi Campani: “Avvieremo confronto programmatico in maggioranza”. E Farese lascia la presidenza

redazione 10 ore fa

San Bartolomeo in Galdo sosterrà la vicina Lucera per la candidatura a capitale della cultura 2026

redazione 11 ore fa

Sbloccati i lavori per la Diga di Campolattaro, Rubano: “Soddisfatti, il 5 ottobre saremo sul posto”

redazione 11 ore fa

Oreste Vigorito nuovo presidente reggente di Confindustria Campania

Primo piano

Christian Frattasi 7 ore fa

Alta Moda e sostenibilità ambientale nelle creazioni di Franco Francesca: a Benevento un green carpet eco-chic

redazione 9 ore fa

Tempo di riunioni per Noi Campani: “Avvieremo confronto programmatico in maggioranza”. E Farese lascia la presidenza

redazione 11 ore fa

Oreste Vigorito nuovo presidente reggente di Confindustria Campania

Antonio Corbo 11 ore fa

Terminal bus, per Ambrosone prende quota l’ipotesi Santa Colomba: la prossima settimana confronto coi sindacati

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content