fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CULTURA

Parte la stagione dei concerti per l’orchestra “Sirio” del maestro Fanelli

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Primavera fiorente per la Stagione Concerti 2016 dell’orchestra “Sirio” diretta dal M° Sergio Fanelli. Il maestro nasce nel 1970 a Benevento dove coltiva, fin da subito, la sua passione musicale iscrivendosi al conservatorio della sua città presso il quale si diplomerà, col massimo dei voti, sia in violino che in viola.

Intenso sarà il percorso fatto d’arte e passione che lo condurrà, poi, nel 2008 a fondare l’Orchestra d’archi “Sirio”, composta interamente dai suoi allievi di viola e violino. L’idea che contraddistingue questo progetto musicale è quella di inserire in un contesto professionale dei ragazzi che stanno ancora studiando e avvicinarli alla grande musica approfittando e facendo tesoro dell’esperienza di maestri musicisti più esperti che li guidano.

Oggi, a più di sette anni dai suoi albori, l’Orchestra “Sirio” vanta successi di fama nazionale, avendo collaborato e collaborando attualmente con affermati musicisti, partecipando a numerose rassegne ed ottenendo sempre feedback positivi da parte del pubblico.

A tal proposito si apre, per l’Orchestra, una stagione felice con ben due esibizioni nel napoletano, e altre due rispettivamente nel beneventano e nel casertano. Difatti, è previsto per venerdì 11 marzo alle ore 19,30 un concerto nell’Auditorium dell’Accademia Musicale a Volla (Na), ed il giorno successivo, sabato 12 marzo l’Orchestra farà tappa nel casertano, precisamente al Museo Civico “R. Marrocco” di Piedimonte Matese, esibizione prevista per le ore 17.30. L’evento è organizzato dall’Associazione storica del Medio Volturno, di cui è Presidente il dr. Pasquale Simonelli. Martedì 15, invece, si rinnova l’appuntamento presso l’Auditorium San Gennaro di Benevento e per poi chiudere in bellezza, di nuovo nel napoletano,

Sabato 19 Marzo, alle ore 20 presso la Biblioteca Comunale di San Giorgio a Cremano. Il programma prevede il Concerto in C Minor, Op. 8 per corno ed orchestra di Franz Strauss, corno solista M° Antonella Marino e musiche di A. Dvorak, A Glazunov e A. Borodin.

Nelle tappe di Piedimonte Matese e Benevento verrà inoltre eseguito il brano “Tramonto sul mare” per oboe ed archi del M° Fernando D’Ambrosio, docente di clarinetto presso il Conservatorio di musica di Benevento. Oboe solista: Marianna Zarro, allieva del M° Cretacci Giacomo, docente di Oboe dello stesso Conservatorio. Violini: M° Alba Paradiso e M° Maily D’Ambrosio, violoncello: M° Giovanni Sanarico.

Quattro appuntamenti da non perdere, quattro spettacoli musicali senza eguali che si ripetono risalendo lungo tre province d’Italia, quattro momenti di estrema aulicità da non lasciarsi scappare.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 giorno fa

Concerti a Benevento e nel Sannio: il calendario degli eventi estivi già annunciati

redazione 4 giorni fa

Dalla novena a Michele Zarrillo: Foiano di Val Fortore festeggia l’amatissimo San Giovanni Eremita

redazione 4 giorni fa

Conservatorio, dal 21 al 23 giugno la Festa Europea della Musica a piazza Roma: Mariella Nava ospite speciale

redazione 6 giorni fa

L’Orchestra Sirio protagonista in Toscana

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Castelpagano, Gesesa: “Questa sera servizio idrico sospeso in cinque contrade”

redazione 5 ore fa

Fratelli d’Italia, Massimiliano Marotta nel Coordinamento provinciale

redazione 5 ore fa

Abbate all’attacco dei parlamentari del centrodestra: “Masanielli contro la Regione ma a Roma affamano la sanità pubblica”

redazione 6 ore fa

Dislocamento classi scuola Torre, i consiglieri di opposizione: “Subito una commissione congiunta”

Primo piano

redazione 6 ore fa

Telesina, scontro tra auto e camion: ferito poliziotto sannita 38enne

redazione 7 ore fa

Benevento, api salvate e veranda liberata: da Capodimonte storia a lieto fine per la signora Lucia

redazione 8 ore fa

Chiusura notturna del Pronto Soccorso a Sant’Agata, Mastella: “Incidenti e malanni non hanno orari. Così è schiaffo ai territori”

redazione 9 ore fa

Ospedale Sant’Agata, Rubano (FI): “Basta prese in giro. Tutti a Napoli per rivendicare il diritto alla salute”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content