fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Palazzo Mosti, Capezzone(Fratelli d’Italia): “E’ necessario definire un programma alternativo al centrosinistra”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“La farsa delle dimissioni dei due assessori continua seguendo il rito stantio di improbabili consultazioni in stile vecchia politica”. Così il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Roberto Capezzone in una nota inviata alla stampa.

“Cosa davvero vi sia sotto è difficile da capire e da interpretare, ma la lontananza di certa
politica dai problemi della città e dei cittadini è sempre maggiore. Mentre il centrosinistra gioca a rimpiattino – prosegue Capezzone -, i debiti del Comune continuano ad aumentare così come aumentano le tasse spinte al massimo dal comune, anche a seguito della politica del governo Letta bravo sino a oggi solo nelle chiacchiere e nelle promesse.

In un simile quadro, l’idea di far pesare ancora sui cittadini gli sprechi e la pessima gestione dell’AMTS con una trasformazione simulata in pendenza di una richiesta di concordato sa tanto di presa per i fondelli anche per gli stessi lavoratori.

Evitiamo – aggiunge la nota – per carità di patria di parlare di una visione urbanistica oramai affidata ai
marciapiede e alle mattonelle ma purtroppo, la crisi è molto più profonda di ciò che si vorrebbe far credere ai beneventani tirando a campare. In ballo vi è la credibilità stessa dell’Istituzione comune che potrebbe essere travolta da un’irreversibile crollo amministrativo ,finanziario e politico.

E’ quantomai necessario – conclude Capezzone – definire un programma alternativo al centrosinistra che vada dai servizi al lavoro e che affronti le emergenze sociali e il tema del destino di Benevento, oltre la crisi della politica superando le difficoltà con i sacrifici ma ripagando i cittadini con la serietà e l’impegno”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Giammarco Feleppa 10 ore fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

redazione 12 ore fa

Mensa scolastica, pubblicato l’avviso per l’iscrizione al servizio: partirà il 30 settembre

redazione 15 ore fa

Noi Sanniti: “Vicenda coordinatore Ambito B1 chiarita in maniera tempestiva e esaustiva. No al valzer di pareri”

Giammarco Feleppa 15 ore fa

Benevento, inaugurata la ‘Casa di Jonas’: sarà centro per bimbi autistici e per la neuropsichiatria infantile

Dall'autore

Giammarco Feleppa 6 ore fa

In via dei Mulini ecco il PalaUnisannio: è la prima struttura sportiva dell’ateneo beneventano

redazione 7 ore fa

Airola, piantagione di marijuana nel terreno di casa: torna in libertà 49enne

redazione 8 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

redazione 9 ore fa

Ospedale Sant’Agata, la discussione arriva anche nel Consiglio di San Salvatore Telesino

Primo piano

Giammarco Feleppa 6 ore fa

In via dei Mulini ecco il PalaUnisannio: è la prima struttura sportiva dell’ateneo beneventano

redazione 8 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

Giammarco Feleppa 9 ore fa

Santa Croce del Sannio chiede a De Luca il commissariamento dell’Ospedale San Pio

Giammarco Feleppa 10 ore fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content