fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Corso Garibaldi: fermati nella notte vicino ad un bancomat. Foglio di via per 3 pregiudicati rumeni

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Foglio di via per tre rumeni, due uomini e una donna, già pregiudicati per reati di furto, fermati nella notte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento.

I tre, rispettivamente di 34 e 51 anni (gli uomini) e di 40 anni (la donna) sono stati notati dai Carabinieri mentre si aggiravano a piedi, in piena notte, lungo Corso Garibaldi.

Insospettiti dalla loro presenza anche in considerazione delle cattive condizioni atmosferiche, i militari hanno deciso di osservarli a distanza fino a quando i tre non hanno iniziato ad “armeggiare” con la tastiera del bancomat dell’Agenzia della Banca Popolare di Novara, provocando a quel punto l’immediato intervento dei militari.

Una volta fermati e fatta convergere in zona un’altra pattuglia dell’Arma, i Carabinieri hanno anche eseguito una attenta ispezione del bancomat per vedere se vi fossero segni di effrazione o di installazione di sofisticati dispositivi di captazione dei codici pin e delle sequenze numeriche riportate sulle tessere bancomat degli ignari clienti, senza però rilevare nulla.

Condotti in Caserma e a seguito degli accertamenti praticati, è stato appurato che tutti i fermati erano gravati da numerosi precedenti di Polizia, che erano provenienti dal campo nomadi di Maddaloni e che già in precedenza erano stati destinatari di altri fogli di via per altri comuni della Campania.

Anche in questo caso, dopo le inconsistenti motivazioni fornite dai tre rumeni alle contestazioni mosse dai carabinieri, è stata attivata la procedura per l’irrogazione della misura del f.v.o. che gli impedirà il ritorno in città per un periodo temporale fissato nel massimo a tre anni.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 settimana fa

Ponte Valentino, perde il controllo del camion e finisce fuori strada

redazione 2 settimane fa

Lo spettacolo del disumano

redazione 4 settimane fa

Estorsione aggravata, Corte d’Appello ribalta sentenza e assolve un 36enne e un 57enne

redazione 4 settimane fa

Solopaca, fermati in auto sulla Telesina con arnesi da scasso: scattano denunce e fogli di via

Dall'autore

Giammarco Feleppa 8 ore fa

In via dei Mulini ecco il PalaUnisannio: è la prima struttura sportiva dell’ateneo beneventano

redazione 9 ore fa

Airola, piantagione di marijuana nel terreno di casa: torna in libertà 49enne

redazione 11 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

redazione 11 ore fa

Ospedale Sant’Agata, la discussione arriva anche nel Consiglio di San Salvatore Telesino

Primo piano

Giammarco Feleppa 8 ore fa

In via dei Mulini ecco il PalaUnisannio: è la prima struttura sportiva dell’ateneo beneventano

redazione 11 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

Giammarco Feleppa 12 ore fa

Santa Croce del Sannio chiede a De Luca il commissariamento dell’Ospedale San Pio

Giammarco Feleppa 12 ore fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content