fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

San Pio, eseguito con successo trattamento microchirurgico del dolore severo da nevralgia del trigemino

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Uno straordinario intervento chirurgico è stato realizzato dall’équipe medica dell’UOC di Neurochirurgia dell’AORN San Pio di Benevento guidata da Giovanni Parbonetti.

Un giovane proveniente da un’altra regione si è affidato alle cure dei medici del nosocomio sannita e, dopo 7 anni di ripetute visite presso svariati specialisti senza risolvere i suoi problemi di salute, è stato accolto, curato e guarito dai medici dell’AORN San Pio di Benevento. Il ragazzo, per anni, ha sofferto di un dolore lancinante all’emivolto destro, che inficiava drasticamente la sua qualità di vita e lo obbligava ad una terapia farmacologica continua, senza dargli sollievo.

L’uomo è stato sottoposto ad un intervento di decompressione micro – vascolare per il trattamento della nevralgia trigeminale. L’intervento consiste nel praticare una piccola incisura ossea dietro l’orecchio, delle dimensioni circa di una moneta da 2 euro, per raggiungere così il nervo trigemino e frapporre ,tra il nervo e l’arteria che lo comprime, uno spessore di muscolo. Il paziente, al risveglio, era già privo di dolore e dopo soli 3 giorni di ricovero è stato dimesso ed è tornato al proprio domicilio.

L’intervento è stato eseguito presso il blocco operatorio neurochirurgico sito al 3° piano del Padiglione Santa Teresa dell’AORN San Pio Benevento dal direttore dell’UOC di Neurochirurgia dott. G. Parbonetti, coadiuvato dagli aiuti dott. Michele Marino e dott.ssa Marina Minichiello; l’assistenza anestesiologica è stata coordinata dal dott. Pascasio Di Blasio, responsabile dell’attività anestesiologica presso il blocco neurochirurgico, con la dott.ssa Giovanna Di Salvio, entrambi in servizio presso l’UOC di Neurorianimazione diretta dal dott. V. Boniello.

Le unità operative di Neurochirurgia e Neurorianimazione presso l’AORN San PIO di Benevento garantiscono il trattamento delle sindromi dolorose acute e croniche di pertinenza neurochirurgica sia con tecniche micro -invasive che con trattamenti medici.

“Gli importanti risultati raggiunti evidenziano un momento di ulteriore crescita per l’Azienda Ospedaliera San Pio di Benevento, che può contare su medici eccellenti che garantiscono la precocità della diagnosi e delle cure e migliorano l’appropriatezza dei trattamenti, allineandoli agli standard nazionali. L’innovazione tecnologica e la sinergia tra le grandi competenze dell’AORN San Pio rappresentano un valore aggiunto per l’offerta assistenziale al cittadino-utente e contribuiscono a far crescere il prestigio di tutta l’Azienda”, ha commentato il Direttore Generale dell’AORN San Pio, Maria Morgante. 

 

Annuncio

Correlati

redazione 1 giorno fa

“Ambulanze demedicalizzate: il rimedio sono condizioni di lavoro e stipendi più dignitosi”

redazione 3 giorni fa

San Pio, paziente salvata da ‘emorragia subaracnoidea (ESA) da rottura di aneurisma del sifone dell’arteria carotide interna sn’

redazione 4 giorni fa

Riorganizzazione 118, l’Ordine dei Medici: ‘Nostra priorità è salute delle persone’

redazione 6 giorni fa

Benevento, l’Asl acquisterà l’ex sede DSM di via Grimoaldo Re per avere nuovi spazi ambulatoriali

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 6 ore fa

Fabio Solano (FI): ‘Partito forte nel Sannio grazie al lavoro di Rubano’

redazione 9 ore fa

San Martino Sannita ricorda l’agente di polizia Michele Servodidio

redazione 11 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

Primo piano

redazione 5 ore fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 11 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 14 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 14 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content