fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Si fingevano tecnici delle caldaie per derubare anziani in casa: sannita condannato e arrestato

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Dovrà scontare la pena di 3 anni e 4 mesi, oltre all’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni, poiché riconosciuto colpevole di furto aggravato in concorso con altre persone. L’arresto questa mattina ad Avellino ad opera della Squadra Mobile di Benevento, che a seguito dell’emissione da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento – Ufficio Esecuzioni Penali – dell’ordine di esecuzione per la carcerazione: in manette un residente nel Sannio.

La vicenda trae origine da un’indagine svolta agli inizi del 2017 dagli investigatori della terza sezione della Squadra Mobile che hanno svolto meticolose indagini, supportate anche da attività tecnica, per una serie di eventi criminali relativi all’arco temporale che parte dai mesi finali del 2016 sino ad arrivare ai primi mesi del 2017, nel corso del quale si è verificato un incremento di reati perpetrati in Benevento e provincia, lesivi della sfera patrimoniale di persone anziane, facilmente raggirabili.

Attività info-investigativa posta in essere al fine di contrastare il fenomeno ha consentito di apprendere che una serie di persone, pluripregiudicate, utilizzavano quale mezzo per carpire la fiducia delle vittime – affinché consentissero loro l’ingresso nelle rispettive abitazioni – quello della spendita della qualifica di rappresentanti di società fornitrici di energia (gas ed elettricità).

In particolare, presentandosi solitamente in coppia, i malviventi dichiaravano di essere dei tecnici che, gratuitamente, effettuavano il controllo delle caldaie del metano, in maniera tale che il proprietario dell’unità immobiliare potesse essere in regola con le norme vigenti sulla manutenzione degli impianti di riscaldamento. Poi, una volta introdottisi all’interno delle abitazioni, mentre un soggetto distraeva la malcapitata vittima, il complice ne approfittava per rubare il portafoglio ed alcuni oggetti in oro.

L’analisi dei dati acquisiti e le informazioni ricevute hanno circoscritto l’attenzione su un gruppo di persone, tra i quali l’odierno arrestato. Dopo gli adempimenti di rito l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino (AV).

Annuncio

Correlati

redazione 2 settimane fa

Benevento, incursione in una struttura sanitaria per saccheggiare distributori: due persone in manette

redazione 2 mesi fa

Benevento, ruba al supermarket e nasconde 250 euro di merce sotto felpa e giubbotto: in manette 35enne

redazione 3 mesi fa

Piazza Risorgimento, rompe vetrata di un bar con un sasso per rubare soldi dalla cassa. Arrestato 41enne

redazione 3 mesi fa

Benevento: aveva armi in casa e rubava corrente, acqua e gas. Operazione della Finanza: denunciato

Dall'autore

redazione 8 ore fa

Cariche ai cortei pro-Palestina, dirigente e docenti del liceo ‘Giannone’: ‘Sdegno per quanto accaduto. Sia fatta chiarezza’

redazione 8 ore fa

All’Unifortunato lo Sportello Seed e il workshop “Scopri il tuo mercato e lancia la tua startup”

redazione 8 ore fa

Presentata la winter edition del Sannio Music Fest: si parte giovedì con Rick Margitza & Elio Coppola Trio

redazione 9 ore fa

Imu a Pietrelcina, Scocca: ‘Chi aveva già pagato poteva stare tranquillo? Forse di pagare ancora’

Primo piano

Christian Frattasi 6 ore fa

Dal foyer del teatro agli oggetti vintage in vendita: ora il quadro del cinema ‘San Marco’ è in un bar di Campobasso

redazione 8 ore fa

Cariche ai cortei pro-Palestina, dirigente e docenti del liceo ‘Giannone’: ‘Sdegno per quanto accaduto. Sia fatta chiarezza’

redazione 8 ore fa

Presentata la winter edition del Sannio Music Fest: si parte giovedì con Rick Margitza & Elio Coppola Trio

redazione 10 ore fa

Fondi per gli inquilini morosi incolpevoli: Palazzo Mosti pubblica l’avviso

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content