fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Zaini degli studenti controllati perchè non trovava il suo cellulare: archiviata la posizione del Dirigente Scolastico, esulta l’Andis

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Una notizia balzata subito all’attenzione dei media, anche nazionali. Fece discutere il comportamento di Angelo Melillo, dirigente scolastico che alla scuola primaria di San Lorenzo Maggiore, non trovando il cellulare fece controllare gli zaini dei ragazzi, salvo poi scoprire di aver dimenticato il telefonino in segreteria. La posizione di Melillo è stata oggi archiviata dal direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania. A commentare la decisione è la sezione provinciale di Benevento dell’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici. Di seguito la nota: 

“L’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici, sezione provinciale di Benevento, esprime la propria piena soddisfazione per la decisione del Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania di archiviazione definitiva della procedura ispettiva messa in essere a carico del collega Angelo Melillo, dirigente scolastico degli istituti comprensivi di Foglianise e di Guardia Sanframondi.

Nonostante il clamore mediatico che per diversi giorni ha investito le due comunità scolastiche e nonostante gli attacchi personali alla figura del dirigente, spesso pesanti ed assolutamente gratuiti, il team ispettivo ha saputo guardare oltre, ha saputo isolare la vicenda che ha scatenato l’intera procedura da un contesto di accuse, recriminazioni e rivendicazioni che ben oltre essa stessa sono andate, e ristabilire così la verità dei fatti.

Una verità che tende a ricordare e sollecitare l’equilibrio di intenti che è’ necessario in ogni territorio, laddove scuola e amministrazione locale lavorano in sinergia per il bene della comunità e laddove sono ben chiari per ognuna delle due parti i confini di intervento.
Una verità che entra nel merito delle vicende e le chiarisce a livello di responsabilità ma che rifiuta ogni tipo di strumentalizzazione.

La decisione di archiviazione e di conferma del collega Melillo nella sua sede di reggenza, che rinforza la stima e la fiducia che l’associazione Andis ripone nel nostro direttore generale, chiude una vicenda che certamente è stata dolorosa per la persona e altrettanto certamente ha influito sul clima educativo delle scuole coinvolte.
E’ perciò necessario riprendere il cammino, guardare al futuro forti anche di questa esperienza, rinnovare la convinzione che la formazione delle nuove generazioni è un compito arduo e non privo di ostacoli ma non per questo meno appassionante
E che il lavoro del dirigente scolastico, pur essendo difficile e qualche volta “ spinoso”, è prestato, sempre, nell‘unico interesse della crescita sociale, culturale e morale dell’intera comunità.
Questi sono i valori della dirigenza scolastica, questi sono i valori di Andis”.

Annuncio

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Cariche ai cortei pro-Palestina, dirigente e docenti del liceo ‘Giannone’: ‘Sdegno per quanto accaduto. Sia fatta chiarezza’

redazione 7 ore fa

All’Unifortunato lo Sportello Seed e il workshop “Scopri il tuo mercato e lancia la tua startup”

redazione 7 ore fa

Presentata la winter edition del Sannio Music Fest: si parte giovedì con Rick Margitza & Elio Coppola Trio

redazione 8 ore fa

Imu a Pietrelcina, Scocca: ‘Chi aveva già pagato poteva stare tranquillo? Forse di pagare ancora’

Primo piano

Christian Frattasi 4 ore fa

Dal foyer del teatro agli oggetti vintage in vendita: ora il quadro del cinema ‘San Marco’ è in un bar di Campobasso

redazione 6 ore fa

Cariche ai cortei pro-Palestina, dirigente e docenti del liceo ‘Giannone’: ‘Sdegno per quanto accaduto. Sia fatta chiarezza’

redazione 7 ore fa

Presentata la winter edition del Sannio Music Fest: si parte giovedì con Rick Margitza & Elio Coppola Trio

redazione 9 ore fa

Fondi per gli inquilini morosi incolpevoli: Palazzo Mosti pubblica l’avviso

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content