fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

‘Biometano: minaccia o opportunità?’, se ne è discusso a Colle Sannita

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Comitato Civico “Tutti per l’Ambiente, l’Ambiente per Tutti”, costituitosi a Colle Sannita, ha come scopo quello di operare in campo sociale, culturale ed istituzionale al fine di promuovere la difesa del territorio e la tutela dell’ambiente.

La prima battaglia che il Comitato sta portando avanti – si legge in una nota – è l’opposizione alla realizzazione di un impianto di produzione di biometano dalla digestione anaerobica di biomasse agricole e zootecniche con compostaggio da ubicare alla frazione Decorata, in contrada Cese.

Domenica 5 Novembre presso il Centro di Aggregazione di Colle Sannita si è svolto il primo evento pubblico organizzato dal Comitato Civico sul tema: “BIOMETANO: MINACCIA O OPPORTUNITA’?” con esperti del settore che hanno illustrato le problematiche legate a questa tipologia di impianto.

Il Comitato vuole in primis ringraziare i relatori per il lavoro svolto, preziosi ognuno di loro.

Tra i relatori Vanni Destro, portavoce della Rete dei Comitati a difesa dell’ambiente e della salute in Polesine con cui si sta creando una rete dei comitati, a testimonianza del fatto che queste problematiche sono le medesime combattute in TUTTA ITALIA, da nord a sud.

Gianni Tamino, Docente Emerito di Biologia Generale all’Università di Padova, deputato ed europarlamentare, membro del Comitato Scientifico dell’Associazione dell’Associazione dei Medici per l’Ambiente ISDE ha illustrato come funzionano questi impianti, i danni che provocano a livello ambientale e sulla salute di tutti i cittadini, ritenendo che non possono essere assolutamente considerati economia circolare.

Inoltre, da una attenta sua valutazione del progetto di Colle Sannita, ha messo in evidenzia tutte le incongruenze e mancanze in merito.

Andrea Cormano, componente dell’associazione ISDE della provincia di Benevento, ha esposto le ricadute e i potenziali effetti sulla salute dei cittadini.

Gabriele Corona di ‘Altra Benevento è possibile’ ha spiegato le dinamiche societarie della società proponente. Nicola Colangelo, presidente onorario del Comitato CO.DI.S.AM difesa salute e ambiente di Sant’Arcangelo Trimonte ed Enrico Santoriello, membro del Comitato Civico Riccia Borgo Pulito, che ha anche svolto il ruolo di moderatore, hanno dimostrato l’importanza dell’agire dei Comitati e il loro operato in situazioni similari alla battaglia del Comitato di Colle Sannita.

Essenziale è stata la partecipazione della collettività all’evento sia in presenza che seguendo la diretta streaming Facebook. Dire di No oggi ci aiuterà in futuro a far valere le ragioni di un territorio UNITO e COESO a beneficio di chi qui ci vive davvero”, conclude il Comitato.

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Cultura della legalità, studenti del liceo di Colle Sannita a lezione con i carabinieri

redazione 1 settimana fa

Cultura della legalità, i carabinieri incontrano gli studenti di Colle Sannita

redazione 2 mesi fa

Colle Sannita, quattro denunciati per la finta vendita on line di un escavatore

redazione 2 mesi fa

Foza Italia: nuove nomine a Colle Sannita, designati commissario e vice commissario del partito

Dall'autore

redazione 10 minuti fa

Giardini di Palazzo De Simone intitolati a Maurizio Costanzo: Viespoli e Orlando plaudono all’amministrazione

redazione 1 ora fa

Demedicalizzazione ambulanze, Matera (FdI): “I fondi del Governo sono aumentati, è la Regione che è carente”

redazione 2 ore fa

Maltempo: annullati due eventi ‘LiberFest’ in programma sabato 24 febbraio

redazione 2 ore fa

Sannio, week end di maltempo con ritorno di piogge e rovesci. Temperature in calo

Primo piano

redazione 2 ore fa

Sannio, week end di maltempo con ritorno di piogge e rovesci. Temperature in calo

redazione 7 ore fa

Furti nel Sannio, riunione in Prefettura. Castelvenere, il sindaco smentisce ‘ronde’ di perlustrazione

Antonio Corbo 7 ore fa

Innovazioni tecnologiche e welfare rurale per riscrivere il futuro delle Aree Interne

redazione 7 ore fa

Benevento, i Giardini di Palazzo De Simone saranno intitolati a Maurizio Costanzo

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content