fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Palestra scuola San Modesto, lavori più vicini: approvato il progetto definitivo

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Via libera dal settore Lavori Pubblici di palazzo Mosti al progetto definitivo per l’adeguamento e messa in sicurezza della palestra della scuola San Modesto (Istitituto Comprensivo “G.B. Bosco Lucarelli). L’intervento, dall’importo di 350mila euro, è finanziato dal Programma Operativo Complementare (Poc) “Per la Scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” dell’asse II Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.

Lo scorso 30 giugno, gli uffici tecnici del Comune procedevano all’affidamento dei servizi di architettura ed ingegneria per la redazione del progetto definitivo, esecutivo ed il Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione relative ai lavori in oggetto mediante affidamento diretto. La scelta ricadeva sull’ingegnere Carmine Repola che il 27 luglio ha provveduto a consegnare il tutto.

L’intervento comprende innanzitutto interventi manutetentivi. Saranno ripristinate e messe in sicurezza le zone dei solai interessate da degrado più spinto e sfondellamento, sia nel locale palestra che nei locali servizi e infermeria. Al fine di risolvere il problema delle infiltrazioni, sulla copertura del locale palestra, si procederà alla posa in opera, sulla copertura esistente, di un manto impermeabile costituito da una membrane bituminosa, di 4 mm di spessore, applicata a fiamma previo trattamento con primer bituminoso. Per assicurare una posa a perfetta regola d’arte si provvederà prima alla rimozione della vegetazione e alla pulizia dei detriti accumulatisi sull’intera superficie di copertura e successivamente alla posa in opera di un massetto sottile di sottofondo di spessore di 2 cm, armato con rete in fibra sintetica e tirato con regolo per la livellazione, lisciatura della superficie e preparazione del piano di posa con primer bituminoso. Quanto agli interni, nel locale adibito a palestra la pavimentazione sportiva esistente sarà sostituita con una in materiale sintetico con elevate prestazioni sportive al fine di offrire protezione durante le cadute. Una pavimentazione che dovrà essere durevole, resistente alle sessioni di allenamento, al traffico pedonale e che non richieda una eccessiva manutenzione.

Quanto all’adeguamento alle norme di sicurezza, igienico sanitarie e di accessibilità, l’intervento sarà teso alla rivisitazione degli spazi interni al fine di realizzare gli opportuni locali wc destinati ai diversamente abili. Saranno inoltre rimossi alcuni apparecchi igienico sanitari, vasi, lavabo e piatti docce, sia per le condizioni di degrado sia al fine di liberare gli spazi per la realizzazione dei nuovi servizi. E ancora, al fine di eliminare le barriere architettoniche presenti e quindi garantire l’accessibilità, a tutti, dei locali in parola, saranno realizzate delle rampe per disabili di larghezza un metro e lunghezza tale da garantire una pendenza massima inferiore all’8% così come indicato nella C.M. LL. PP n. 4809/98.

Il progetto, infine, comprende la messa in sicurezza dell’impiantistica. Nel locale palestra i radiatori in ghisa del vecchio impianto di riscaldamento non sono più sufficienti a fornire la potenza termica richiesta e in ogni caso non sono collegati a nessuna fonte di calore. I suddetti corpi scaldanti saranno rimossi e, con essi, tutte le tubazioni di adduzione di acqua calda e di ritorno dell’acqua fredda. Per il locale palestra sarà quindi realizzato un nuovo impianto di climatizzazione che consentirà sia il riscaldamento invernale, che il raffrescamento estivo; per la progettazione di tale impianto si rimanda alla relazione tecnica specialistica dell’impianto di riscaldamento e climatizzazione e agli e elaborati grafici allegati. Per quanto riguarda invece i locali servizi, spogliatoi e infermeria, il riscaldamento invernale sarà affidato ai corpi scaldanti esistenti.

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

Buonalbergo, presunti escrementi di topi: l’asilo chiuso per tre giorni

redazione 2 giorni fa

Nuovo Accordo per il campo golf, l’opposizione: “Non siamo sicuri la fretta sia stata buona consigliera”

redazione 2 giorni fa

Campo da golf, firmato Accordo di programma con l’integrazione degli emendamenti di aprile 2023

redazione 2 giorni fa

Benevento, lavaggio strade comunali: ecco il programma per i prossimi mesi

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Il Giannone, gli alunni, i libri. Così la prof. Donnarumma è diventata ‘Lady Strega’: “Che emozione essere nell’Annuario con Pavese ed Eco. Nel mio futuro un salotto letterario in campagna“

redazione 12 ore fa

Benevento, inaugurata la personale di Silverio Cardone “Percorsi di Vita”

redazione 12 ore fa

Mercoledì il ministro Sangiuliano ospite di Matera in Valle Caudina

redazione 14 ore fa

Lega Benevento, nuove nomine nel direttivo provinciale

Primo piano

redazione 3 ore fa

Il Giannone, gli alunni, i libri. Così la prof. Donnarumma è diventata ‘Lady Strega’: “Che emozione essere nell’Annuario con Pavese ed Eco. Nel mio futuro un salotto letterario in campagna“

Christian Frattasi 14 ore fa

A San Marco dei Cavoti la cerimonia del premio letterario ‘Mino De Blasio’: attualità, geopolitica e impegno civico nelle opere in concorso

redazione 14 ore fa

Al Cinema San Marco successo per l’omaggio a Franco Califano

redazione 15 ore fa

Il prossimo week end l’Infiorata del Corpus Domini a Sant’Agata de’ Goti

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content