fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Generica

Airola, edilizia scolastica: il consigliere Influenza si congratula con il sindaco: ‘Ottimo risultato’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Ringrazio il sindaco Vincenzo Falzarano e l’intera Amministrazione comunale per la fiducia accordatami”. Lo fa presente il consigliere comunale Carmine Influenza, appena delegato con decreto del Primo Cittadino al ramo dei Lavori pubblici.

“Abbiamo colto un primo grande risultato – dichiara Influenza – Grazie al rapporto politico e personale che mi lega all’onorevole Francesco Rubano, che ringrazio, abbiamo ottenuto la modifica della tipologia progettuale originaria di adeguamento della scuola Padre Pio in una di costruzione ex novo della scuola stessa che verrà dislocata nelle adiacenze della “Vanvitelli” dando vita così ad un polo scolastico cittadino.

È un risultato ottenuto grazie alle interlocuzioni che l’onorevole Rubano ha avuto con il Ministero dell’Istruzione e la nostra Amministrazione con la Regione Campania.

A tal proposito colgo anche l’occasione per esprimere riconoscenza all’indirizzo della maggioranza che ha sostenuto la mia proposta di trasformazione dei progetti sulla Padre Pio, alla Dirigente ministeriale dottoressa Montesarchio nonché al funzionario regionale dottore Fucci. Senza dimenticare il Responsabile dell’Ufficio tecnico architetto Aragosa e la struttura comunale nella sua interezza per il grande sforzo profuso nonché la dirigente scolastica Milanese per la collaborazione.

Voglio comunque tranquillizzare le famiglie: fino a quando la nuova Padre Pio non sarà ultimata, gli studenti continueranno a lavorare nell’attuale sede di via Nicola Romano senza perciò subire spostamenti o disagi.

Solo nel momento in cui sarà completato il nuovo plesso nelle adiacenze della Vanvitelli, provvederemo allo spostamento della didattica. Per ora, quindi, non cambia nulla. È importante valorizzare i rapporti istituzionali di filiera affinché la interlocuzione con gli Enti sovracomunali possa ricadere in termini positivi per la nostra città.

Per il resto – prosegue Influenza – anticipo anche come provvederemo a mettere mano al Piano Traffico al fine di pensare soluzioni anche in vista delle esigenze del Polo scolastico allorquando esso, mi auguro ben presto, sarà realtà”.

Per il resto giova anche ricordare la nuova sistemazione degli studenti dei plessi che saranno interessati da prossimi lavori di riqualificazione: in particolare le quattro sezioni di Bagnara si spostano alla scuola Regina Elena – piano terra; Le tre sezioni della San Pasquale si spostano presso la Padre Pio in via Nicola Romano e, in ultimo, le due sezioni di San Donato si spostano presso il laboratorio informatico scuola Padre Pio in via Nicola Romano.

Annuncio

Correlati

redazione 24 ore fa

Lega, diverse le nomine ad Airola

redazione 2 giorni fa

Buonalbergo, presunti escrementi di topi: l’asilo chiuso per tre giorni

redazione 3 giorni fa

‘No al trasferimento del Galilei Vetrone’: scendono in campo anche gli studenti del Guacci e dell’Industriale

Christian Frattasi 3 giorni fa

Scuola ‘Bilingue’, aumentano le iscrizioni: se si riparte, gestione a Fondazione e potenziamento didattico

Dall'autore

redazione 5 minuti fa

Grande partecipazione per Tajani a Puglianello: il vicepremier con Martusciello e Rubano

redazione 1 ora fa

Accoglienza turistica a Pietrelcina, minoranza all’attacco: ‘Legge speciale altra occasione persa’

redazione 1 ora fa

La voce sublime di Antonella Ruggiero incanta il pubblico di Benevento

redazione 2 ore fa

Faicchio, prosegue la campagna elettorale del candidato sindaco Vincenzo Petrucci

Primo piano

redazione 5 minuti fa

Grande partecipazione per Tajani a Puglianello: il vicepremier con Martusciello e Rubano

redazione 1 ora fa

La voce sublime di Antonella Ruggiero incanta il pubblico di Benevento

redazione 2 ore fa

Rione Libertà zona San Modesto: martedì pomeriggio irregolarità nell’erogazione idrica

redazione 4 ore fa

Successo per ‘Piazza della Salute’: visitati 300 cittadini nei tre ambulatori presenti nelle Terme di Telese

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content