fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Palladino sollecita su mattonelle sconnesse al Rione Ferrovia. In settimana incontro per la pista ciclopedonale

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il consigliere comunale Marcello Palladino, ha sollecitato l’Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Benevento a procedere al ripristino delle mattonelle sconnesse lungo i marciapiedi del Viale Principe di Napoli. Il consigliere inoltre, in settimana, incontrerà il Presidente della Provincia di Benevento per la questione pista ciclopedonale “Valfortore/Acquafredda” insieme al Consigliere Provinciale Capuano.

“Ho avuto diverse segnalazioni dai cittadini del rione Ferrovia onde sollecitare interventi necessari alla riparazione delle mattonelle sconnesse sui marciapiedi del V.le Principe di Napoli. Purtroppo ce ne sono tante e soprattutto con la pioggia è molto fastidioso per i pedoni.

Non è decoroso sia per i residenti che per i viaggiatori o turisti che arrivano alla Stazione centrale e, percorrendo il viale sui marciapiedi, raggiungono uffici, abitazioni o strutture ricettive lì vicino ubicate. Dall’ufficio LL.PP., mi hanno assicurato che si sta predisponendo una perizia allo scopo di definire gli interventi utili alla sistemazione delle mattonelle e procedere finalmente al ripristino. Sono piccoli problemi tecnici che fanno parte della gestione ordinaria ma che influiscono sul decoro della città. Ringrazio pertanto l’Assessore al ramo, i tecnici e gli uffici per la pronta risposta al sollecito”.

Palladino comunica anche che in settimana, unitamente con il consigliere Capuano, incontrerà il Presidente della Provincia per la questione pista ciclopedonale di Via Valfortore/Acquafredda/San Francesco.

“In settimana inoltre, unitamente al Consigliere provinciale Capuano, dopo il mio recente sollecito, incontrerò il Presidente della Provincia di Benevento per verificare la possibilità di riapertura della Pista ciclopedonale Valfortore/Acquafredda – di proprietà della Provincia – chiusa da alcuni anni e individuare le possibili soluzioni da adottare. Questo è il tema principale dell’incontro cui tengono numerosi cittadini che chiedono notizie del tracciato e i motivi della sua chiusura. Ne approfitterò anche per verificare insieme al Presidente, la possibilità di realizzare marciapiedi lungo la salita Pezzapiana (via Dei Liguri Bebiani) di recente asfaltata e di proprietà della Provincia. E’ un tratto di strada pericolosissimo per i pedoni ed è giunto ormai il momento di poter prevedere la realizzazione di marciapiedi oltre alla messa in sicurezza mediante il potenziamento della segnaletica orizzontale e verticale” .

Annuncio

Correlati

redazione 18 ore fa

Ecopunto Cretarossa, Fioretti (Pd): “Disagi per la soppressione, propongo di spostarlo e aggiungere una telecamera”

Giammarco Feleppa 1 giorno fa

Palazzo Mosti tende la mano ai sindacati: nasce l’Organismo Paritetico per l’Innovazione

redazione 2 giorni fa

Il Pd a Mastella: ‘Si occupi del Comune e lasci perdere alleanze e candidature’

redazione 2 giorni fa

Benevento, il 14 giugno Palazzo Bosco Lucarelli verrà illuminato di rosso

Dall'autore

redazione 10 minuti fa

L’IC di Tocco Caudio-Castelpoto-Foglianise vince l’European Innovative Teaching Award

redazione 16 minuti fa

Paolisi in comune: ‘Buon lavoro ad amministrazione Maietta, saremo controllori’

redazione 20 minuti fa

Forgione (NdC): “Abbate? Ha staccato molti biglietti grazie a noi. Non sarà più consigliere regionale”

redazione 45 minuti fa

Il ginestrese Bartoli consigliere regionale in Piemonte: la gioia di Spina e di Barile

Primo piano

redazione 20 minuti fa

Forgione (NdC): “Abbate? Ha staccato molti biglietti grazie a noi. Non sarà più consigliere regionale”

redazione 2 ore fa

Airola, la denuncia del Sappe: ‘Rissa tra detenuti, ancora violenza nel carcere minorile’

redazione 6 ore fa

Wg flash 24 del 13 giugno 2024

redazione 19 ore fa

Tensioni alla Rocca, tre consiglieri rimettono le deleghe. Lombardi e Agostinelli: “Cercheremo condizioni per ricomporre”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content