Home ENTI Comune di Benevento Controlli a caldaie, protocollo d’intesa con associazioni. Dal 6 febbraio si potrà...

Controlli a caldaie, protocollo d’intesa con associazioni. Dal 6 febbraio si potrà richiedere il bollino

Al via ufficialmente la campagna di comunicazione relativa al controllo degli impianti termici dell’Asia. Come è noto, l’azienda è stata incaricata dal Comune per la verifica delle caldaie in città. “Una operazione che permetterà – hanno spiegato da Palazzo Mosti – di contrastare l’inquinamento e al tempo stesso abbattere i costi dell’energie”.

Questa mattina, c’è stata la firma del protocollo d’intesa con le associazioni di categoria e quelle di rappresentanza dei consumatore per dare il via alla fase operativa e concordare un prezzo calmierato. Il bollino, che potrà essere richiesto dal prossimo 6 febbraio, avrà durata biennale e saranno i tecnici che accerteranno il corretto funzionamento degli impianti e rilasceranno il certificato. Il prossimo primo febbraio, invece, si terrà un corso gratuito di formazione per i manutentori. Il costo dell’operazione per i cittadini sarà di 80 euro all’anno più 18 euro per l’emissione del bollino e le verifiche dovrebbero iniziare a partire dalla fine dell’anno.

Soddisfazione per l’assessore all’Ambiente, Alessandro Rosa, per una operazione che non era mai stata realizzata prima in città. “La tutela ambientale – ha commentato – rappresenta un tema di governo fondamentale e la nostra amministrazione è in prima linea”.

Ha parlato, invece, dei benefici per la qualità di vita e della tutela della salute il sindaco, Clemente Mastella: “Combattere le polveri sottili – ha concluso – è fondamentale per un territorio come il nostro. Il benessere della comunità è prioritario”.

Articolo precedenteSan Bartolomeo in Galdo, Anas: frana a margine della strada, senso unico alternato su tratto della ‘Appulo Fortorina’
Articolo successivoAlloggi Capodimonte, il sindaco sollecita integrazione del finanziamento